Giornalista della Tgr Rai Calabria aggredito nel Vibonese: la solidarietà di Wanda Ferro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Giornalista della Tgr Rai Calabria aggredito nel Vibonese: la solidarietà di Wanda Ferro
Wanda Ferro
  09 aprile 2024 17:30

«Esprimo la mia solidarietà alla troupe della Tgr Calabria aggredita durante la realizzazione di un servizio nel Reggino su un grave fatto di cronaca. Il tg regionale Rai, quale servizio pubblico, ha un ruolo fondamentale nell’assicurare il diritto all’informazione dei cittadini calabresi, ed è intollerabile che si tenti di condizionare con minacce e violente aggressioni il lavoro dei professionisti, giornalisti, tecnici e operatori, che quotidianamente lavorano alla sua realizzazione. Condannando fermamente il grave episodio, che sarà posto all’attenzione del Centro di coordinamento del Viminale sul fenomeno degli atti intimidatori nei confronti dei giornalisti, rivolgo la mia vicinanza al capo redattore Riccardo Giacoia e all’intera redazione».

E’ quanto afferma l’on. Wanda Ferro (FdI), sottosegretario all’Interno.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner