Giornata di preghiera per la pace, don Roberto Corapi "regala" i suoi versi per dire no alla guerra

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Giornata di preghiera per la pace, don Roberto Corapi "regala" i suoi versi per dire no alla guerra

  02 marzo 2022 18:29

E' la Giornata di preghiera per la pace e don Roberto Corapi ha voluto condividere la sua preghiera - "La guerra e la bambina" -  in un momento così drammatico.

di don ROBERTO CORAPI

Banner

Si sveglia nella notte,
impaurita una bambina
è scoppiata la guerra in Ucraina .

Banner

La sua casa è ormai distrutta,
la guerra è proprio brutta.

Banner

Da sotto le macerie 
esce una bambina,
dolce e assai carina.

Dagli occhi azzurri 
come il mare,
piange e non sa dove andare.

Chiama mamma, papà,
mentre la guerra è iniziata già.

Tutto intorno c'è il finimondo,
carri armati, bombe 
e tanti soldati.

Urla, piange la bambina,
ma nessuno si avvicina.

Ma perché tanta violenza?
Aumenta l'odio di onnipotenza .

O soldato non sparare,
guarda la bambina 
mentre si avvicina,
prega il buon Dio  affinché 
cessi la guerra in Ucraina.

Lei è lì e non sa chi abbracciare,
in ginocchio 
si mette solo a pregare.

Ad un tratto la bambina 
dice il suo nome ad un'Ucraina: 
mi chiamo Pace, 
sono io e prego il mio Dio,
affinché cessi la guerra 
e regni per sempre la pace.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner