Giornata mondiale della sindrome di down. A Chiaravalle la sensibilizzazione parte dai colori e dai sorrisi

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Giornata mondiale della sindrome di down. A Chiaravalle la sensibilizzazione parte dai colori e dai sorrisi

  21 marzo 2021 10:22

di CLAUDIA FISCILETTI

Colori, divertimento e sorrisi, sono gli ingredienti principali dell’iniziativa organizzata dal dal Centro Ippoterapia Sirio di Chiaravalle Centrale a cui ha partecipato anche il Comitato Provinciale di Catanzaro delle Polisportive Giovanili, l’Accademia delle Muse e Ketty creazioni, in occasione della Giornata mondiale della sindrome di down che ricorre proprio oggi.

Banner

Banner

Il Centro è fucina di quella che la sociologa Ludovica Staglianò, membro del maneggio Sirio, definisce “terapia delle emozioni” dando ai ragazzi la possibilità di cimentarsi non solo nell’ippoterapia ma anche nell’arteterapia, parent training e laboratori ludico-ricreativi.

Banner

La campagna di sensibilizzazione, che si è svolta lo scorso 15 marzo, rientra in quel progetto di inclusione e integrazione sociale iniziato già da tempo proprio dalla dottoressa Staglianò e, per questo, le magliette indossate dai ragazzi che riportano la frase “Keep calm, è solo un cromosoma in più”. La realizzazione del video fa parlare proprio loro, i ragazzi, protagonisti di questa giornata che, come affermato dalla stessa sociologa "hanno avuto tanti occhietti lucidi, perché tutta questa “differenza” non la vedono".

Nel rispetto di tutte le norme anticovid, i ragazzi hanno trascorso un pomeriggio insieme, nel segno della socialità senza badare alla diversità che, in fondo, non esiste perché si tratta “solo di un cromosoma in più”.

Per l'iniziativa, ben riuscita, la dottoressa Staglianò ringrazia anche i genitori dei ragazzi che hanno supportato questa iniziativa e, più in generale, tutti gli altri progetti che prenderanno forma nel centro di ippoterapia.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner