Girifalco. Le panchine di villa Impastato si tingono dei colori dell’accoglienza, legalità amore

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Girifalco. Le panchine di villa Impastato si tingono dei colori dell’accoglienza, legalità amore
Pensieri in panchina a Girifalco
  08 ottobre 2021 18:02

Le panchine dell’area verde Peppino Impastato si tingono dei colori dell’accoglienza, della legalità e dell’amore. 

Perché a “colorarle” sono stati gli ospiti del Centro d’Accoglienza “L’Approdo” (Fondazione Città Solidale onlus - schema di convenzione e delibera di giunta n. 89, 2021) su iniziativa del vicesindaco, Alessia Burdino.

Banner

Sulle panchine sono state riportate le frasi, scelte insieme ai ragazzi del Centro con il tocco artistico di Fabio Mascaro, che sintetizzano il tema che ispira l’area intitolata a Peppino Impastato, il giornalista siciliano ucciso dalla mafia il 9 maggio 1978 a Cinisi. "L’idea è quella di veicolare - afferma l'assessore - tra i giovani fruitori dell’area, messaggi di legalità, accoglienza ed amore per il prossimo, per la comunità".

Banner

La prossima tappa degli interventi sarà l’area verde di via Boccaccio.

Banner

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner