Girifalco. Rems, l’Asp delibera 309 mila euro per le attrezzature elettromedicali

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Girifalco. Rems, l’Asp delibera 309 mila euro per le attrezzature elettromedicali
La Rems di Girifalco
  16 luglio 2021 11:30

di MASSIMO PINNA

Rems, siamo in dirittura d’arrivo. L’annuncio dell'ultimo finanziamento in ordine di tempo dell’Asp di Catanzaro, con la determina dirigenziale n. 3599 del 14 luglio 2021, arriva dal Comitato Emergenza Sanità di Girifalco.

Banner

“Un elogio e un ringraziamento va alla Commissione prefettizia dell’Asp. Il progetto si sta ultimando, con il recente acquisto dei mobili, con il definitivo allaccio dei servizi elettrici ed igienico sanitari, adesso con l’acquisto delle attrezzature elettromedicali per la diagnostica che servirà anche il territorio con i servizi di cardiologia,radiologia ed odontoiatria”.

Banner

E il Comitato, a proposito sottolinea come “il progetto Rems di Girifalco è stato ‘premiato’ a livello nazionale proprio la previsione prima e la concretizzazione ora dei servizi sanitari connessi. Che proprio perché aperti anche al pubblico, realizzano un ponte ideale tra il Rems e il territorio”.

Banner

Dunque, adesso manca veramente poco per l’avvio della residenza sanitaria regionale per l’esecuzione delle misure di sicurezza.

Solo un ultimo passaggio. Ovvero, “l’avvio delle procedure concorsuali pubbliche per il reclutamento del personale, specialistico e non, che sarà impiegato alla Rems di Girifalco – si legge nella nota del Comitato -  chiediamo a tutte le istituzioni preposte, con il vigile controllo della Magistratura e delle forze dell’ordine che questo ultimo passaggio avvenga nella massima trasparenza e legalità".

"La Rems  - conclude - deve essere, come finora è stato, un progetto di rilancio virtuoso non solo per la sanità territoriale, ma anche un esempio finalmente di buone pratiche amministrative che rompi definitivamente con gli schemi, non proprio edificanti, anche di un recente passato”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner