Girifalco, rivive la tradizione de "U pagghiaru"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Girifalco, rivive la tradizione de "U pagghiaru"
IL rito millenario de "U pagghiaru"

Domani sera, 18 giugno, ore 21, piazza Mazzini

  17 giugno 2022 16:50

L’associazione Archeoclub Toco Carìa di Girifalco invita tutta la cittadinanza a partecipare all’accensione de “u Pagghiaru”.

"Rivivremo, assieme - si legge nella nota - una tradizione millenaria, tramandata per secoli, fino ai giorni nostri". 

Banner

"Un rito di purificazione e propiziazione, che è impresso nella memoria e nei cuori di ognuno di noi. La faremo conoscere  - aggiungono - ai più piccoli, alle generazioni che non hanno mai avuto la fortuna di assistervi e la faremo riscoprire, grazie a diverse testimonianze, a chi queste tradizioni le ha vissute e tramandate".

Banner

"Faremo un viaggio - sottolineano - antropologico e culturale e ci tufferemo nella bellezza delle tradizioni che sono radicate nel nostro DNA. Un momento conviviale e gioioso, che abbiamo deciso di condividere con voi tutti.  La serata sarà allietata da testimonianze dirette, musica, poesia e racconti".

Banner

L'evento si terrà presso Largo Mazzini, dove si svolge annualmente la veglia pasquale.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner