Girifalco, tutto pronto per la festa de l’Azata (IL PROGRAMMA)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Girifalco, tutto pronto per la festa de l’Azata (IL PROGRAMMA)
Una processione di San Rocco

La comunità si prepara al rito civile e religioso che si tramanda dal 1672 nel giorno di martedì grasso di Carnevale.

  27 febbraio 2022 11:58

di MASSIMO PINNA

 Da oltre tre secoli, in coincidenza con il martedì grasso di Carnevale, a Girifalco si celebra il rito dell’Azata.

Banner

Quando a Girifalco si porta in processione la statua di San Rocco, festa istituita per ringraziare il santo protettore per aver scacciato la peste, il messaggio di fede è quanto mai attuale.

Banner

“Cari fedeli – così i sacerdoti Don Antonio De Gori e Don Angelo Fusto -  il patto d’amore e di fedeltà, l’offerta del cero votivo, che il Sindaco quale rappresentante del popolo girifalcese legge, implorando la protezione su credenti e non credenti, sulle famiglie, sui giovani, sui malati, sui bambini, su gli anziani e sui defunti e pregandolo di liberarci dai cataclismi e dai flagelli delle pestilenze della nostra quotidianità sia la bussola per costruire bene l’oggi di Girifalco e guardare con speranza e fiducia al futuro”.

Banner

“La presenza dell’Arcivescovo Mons. Claudio Maniago – aggiunge -  che salutiamo con affetto e accogliamo come Padre, Fratello e Maestro, sia segno della presenza di Gesù in mezzo a noi, in questo cammino sinodale, per andare con gioia incontro al Signore e trovare la santità della vita”.

PROGRAMMA

Le sante “QUARANTORE”:      

domenica 27

ore 10.00 - Santa Messa del fanciullo
ore 11.00 – Santa Messa parrocchiale; esposizione Eucaristica;
ore 17.00: Benedizione Eucaristica;         

lunedì 28

ore 8.30: Santa Messa, esposizione Eucaristica;
ore 17.00: Benedizione Eucaristica, Santa Messa;

martedì 1 Marzo - "FESTA DELL'AZATA"        

ore 08.30 - Santa Messa, esposizione di Gesù Eucarestia;
ore17.30 - Benedizione Eucaristica, 
ore 18.00 Santa Messa solenne, presieduta da Mons. Arcivescovo, rinnovo del “Patto d’amore e di fedeltà”, Offerta Cero del Signor Sindaco a nome della Comunità di Girifalco.

Consacrazione dei bambini: ogni bambino viene “AZATO” al cielo dal Padre, consacrato a San Rocco e messo sotto la sua protezione.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner