Gizzeria. Denis Taradin primo nell’ultima giornata di gare del Kitefoil World Series

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Gizzeria. Denis Taradin primo nell’ultima giornata di gare del Kitefoil World Series

  12 luglio 2021 10:07

 Gran finale all’Hang Loose di Gizzeria per le ultime regate dei Mondiali di Kitefoil World Series che hanno fatto calare il sipario sulla tappa calabrese dell’edizione 2021.

Il primo classificato è Denis Taradin, proveniente dalla Russia, secondo Axel Mazella dalla Francia, il terzo lo sloveno Toni Vodisek. Alle 17.00 la cerimonia di premiazione sul palco di Gizzeria. Ma lo spettacolo internazionale non finisce e riprenderà da martedì 13 fino al 18 luglio con il Youth World Championship.

Banner

Gli atleti hanno gareggiato divisi in due flotte: Gold e Silver, con i primi 50 della flotta Gold che si sono sfidati per aggiudicarsi il primo evento dei 5 previsti per questa stagione. Atleti in rappresentanza di paesi di tutto il mondo a concorrere con il vento termico a farla da padrone nello splendido scenario di Gizzeria. Soddisfazione per il presidente del Circolo velico dell’Hang Loose Luca Valentini, organizzatore dell’evento: “già in questa prima settimana - ha dichiarato - abbiamo centrato gli obiettivi di sport a livello internazionale, marketing turistico e sinergie istituzionali. Da martedì toccherà alla categoria Youth che entusiasmerà tutti”.

Banner

Manifestazione pienamente riuscita e in corso con il corollario dei grandi eventi come i test drive di Porsche e Ducati che hanno attirato curiosi e amanti del genere da tutto la Calabria. Sport e adrenalina ai massimi livelli. Quindi la musica e l’intrattenimento fino a sera con l’Happy Sunday prima della finale di calcio dell’Europeo tra Inghilterra e Italia con gli atleti inglesi mischiati in allegria con gli italiani.
 

 
RISULTATI DELLE GARE DELL’ 11 LUGLIO:
 
1° classificato: Denis Taradin (RUSSIA)
2° classificato: Axel Mazella (FRANCIA)
3° classificato: Toni Vodisek (SLOVENIA)
4° classificato: Theo De Ramecourt (FRANCIA)
5° classificato: Maxime Nocher (FRANCIA)
 
La manifestazione, lo ricordiamo, è promossa dalla World Sailing (Federazione Internazionale Vela), la IKA (International Kiteboarding Association) gestisce il kitesurf in seno a World Sailing attraverso la FIV (Federazione Italiana Vela), mentre l’organizzazione è del circolo velico Hang Loose Beach. L’evento è patrocinato e sostenuto dalla Regione Calabria. Partner dell’evento Porsche e Ducati. Il vento e il mare della Calabria ancora sula vetrina mondiale.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner