"Gran premio Manente" a Cirò: ecco gli artisti emergenti calabresi vincitori dell'edizione Off

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images "Gran premio Manente" a Cirò: ecco gli artisti emergenti calabresi vincitori dell'edizione Off

  05 gennaio 2022 15:03

Non si è fermato anche quest’anno l’evento che coniuga cultura e musica, mirando a scoprire i tanti e diversi giovani talenti artistici del territorio. La serata finale del Gran Premio Manente si è svolta a porte chiuse al teatro Filottete di Cirò, in accordo con l’amministrazione comunale, per garantire la massima tutela e attenzione alla salute pubblica in questo particolare momento. Una vetrina importante per le cinque realtà musicali che si sono contesi i premi mirati a valorizzare i giovani artisti e a sostenere la loro crescita. Talenti esordienti della nostra terra ed impegnati in generi musicali anche molto diversi tra loro. “La musica e la cultura stanno pagando un duro prezzo, si aprono e si vietano gli eventi con troppa semplicità e senza una visione, quasi premendo un tasto “On, Off”: è questa la voce degli organizzatori del premio, Associazione CULT, Calabria Sona e Marasco Comunicazione. “Il mondo della musica merita più rispetto e considerazione, siamo in una crisi profonda e necessitiamo di maggiore ascolto e sostegno. Con tanti sacrifici e scrupoli siamo stati “On” per questa edizione, ma non possiamo certamente essere felici, se non per i giovani artisti che hanno potuto godere di questa opportunità”. La finale è diventata un appuntamento televisivo presto in onda e disponibile su tutte le piattaforme social e promozionali del circuito Calabria Sona.  

TUTTI I PREMI

Banner

Il Premio Manente “Off” è stato consegnato a L’ennesimo: Una borsa di studio del valore di 10mila euro messa a disposizione dal Nuovo Imaie per la realizzazione di un tour nazionale. A consegnare il premio il Vice Sindaco di Crucoli, Giuseppe Liotti.

Banner

Banner

Premio Dei Premi ai Free Love che potranno partecipare all’omonimo evento di Faenza, alla presenza dei vincitori dei premi/concorsi nazionali dedicati a grandi cantautori e artisti italiani. Ogni anno l’evento si svolge a Faenza durante il Meeting delle etichette indipendenti davanti a numerosi giornalisti musicali. Inoltre, per loro, un contratto discografico e di booking con Marasco Comunicazione e Italysona. A consegnare il Premio l’Assessore Cataldo Scarola del Comune di Cirò.

Il premio “giovani” agli Anni Veloci, per la produzione del loro primo lavoro discografico.

Menzioni speciali, per i successi riscossi, a Davis Muccari e Francesco Morrone due giovani talentuosi che rappresentano la qualità e l’impegno, ma anche la diversità e la ricchezza di generi e stili che emergono dalla musica made in Calabria.

Nel pomeriggio i ragazzi hanno potuto partecipare anche ad un momento di formazione e informazione sui diritti degli artisti e il lavoro delle collecting, in particolare sui diritti connessi degli artisti interpreti esecutori.

CHI SONO GLI ARTISTI INSIGNITI

L’ennesimo

L’ennesimo è quando realizzi di non aver capito niente. L’ennesimo sono canzoni e parole, nottate passate su fogli di carta imbrattati, giorni passati sulla tastiera del Mac. L’ennesimo è Paolo Pasqua da Cosenza che nel 2016 inizia, tra le strade e nelle villette della sua città, a scrivere le prime canzoni in italiano, affascinato della scena musicale italiana degli ultimi anni si ispira liberamente a cantautori e band del momento come Lo Stato Sociale, Calcutta, I Cani, ma anche a cantautori più classici come Battiato e Lucio Dalla. L’ennesimo suona con Gazzelle il 22 novembre a Rende come opening e in diversi altri festival della Calabria per poi andare, nel 2018, a vivere e lavorare per 8 mesi in Irlanda…Ma non riesce a stare troppo lontano dalla sua terra, torna con una nuova esperienza e tante nuove canzoni nello zaino.

Free Love

Dalla passione innata per la musica di Michele Mirabelli, Anna Francesca Ripoli e Domenico Sposato, nascono ufficialmente nel gennaio 2011 i Free Love. Le loro voci si fondono in una, con miscele di rock, blues e pop-lirico. I Free Love vantano partecipazioni a svariati concorsi e festival nazionali, piazzandosi sempre nei primi posti. Un misto di Indie, latinpop e musica fresca che portano in giro ovunque ci sia festa.


Gli anni veloci

Giovani del territorio del crotonese con la passione per i cantautori italiani. Nascono tra il 2016 e il 2017 grazie all'incontro con lo scrittore Carmine Abate. Il nome della band deriva infatti dal libro "Gli anni Veloci" di Carmine Abate, il quale scrive: “Le parole di Lucio Battisti e Rino Gaetano per cantare un amore che corre veloce”. Molto attivi nei locali della zona, stanno man mano componendo i loro brani originali per raccontare in musica la loro terra.

 
Davis Muccari

Ha perfezionato sin da bambino l’utilizzo di strumenti della tradizione popolare integrati con 9 anni di corso di pianoforte e solfeggio e 3 anni di scuola canto presso Soverato music Company. Si è specializzato nell’organetto diatonico e negli strumenti a fiato. Ha collaborato con Ciccio Nucera, Antonio grosso, Dionesis, Antigua, Lisarusa come polistrumentista e voce. Oggi le sue canzoni tra pop, tradizione e uso del dialetto come espressione cantautorale sono molto conosciute e cantate da tutti.


Francesco Morrone

Francesco Morrone, cantautore e polistrumentista di grande talento originario di Montalto Uffugo, arriva da tante esperienze, ma quella che l’ha più segnato è sicuramente la sua lunga pedalata su e giù per l’Italia con la sua inseparabile bicicletta e la sua chitarra, condividendo le sue emozioni. Nelle piazze, tra la gente, con l’intento di promuovere e far conoscere la sua musica. Il viaggio musicale parte molto presto, infatti Francesco prima studia all’Accademia Caccini di San Fili a Cosenza, poi si trasferisce per un breve periodo a Roma dove incomincia a suonare anche per le strade. Con un bagaglio di esperienze nuove, arriva a Torino dove vive per alcuni anni andando alla ricerca della propria strada. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner