Grande successo per la XIV edizione del premio internazionale Liber@mente

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Grande successo per la XIV edizione del premio internazionale Liber@mente

  29 agosto 2022 22:38

Un pubblico numeroso e attento, che ha molto apprezzato l’iniziativa, ha gremito l’auditorium comunale sul lungomare Nausica di Montepaone Lido, che è stato teatrodella XIV edizione del Premio Internazionale Liber@mente, istituito dalla Fondazione Vincenzo Scoppa.

La serata è stata condotta da Rossella Galati e Daniela Rabia con momenti teatrali della Compagnia dei Sognattorie musicali degli artisti Maria Mellace, soprano, Daniele Tommaso Mellace, baritono, e Maria Scalzo, pianoforte, dell’associazione Livadìa.

Banner

Il Premio, costituito dalla statuetta dell’opera “Volo” ideata da Angela Fidone e realizzata dell’artista Giuseppe Criniti, è stato conferito a Guglielmo Piombini, imprenditore culturale, scrittore ed editore, che «si è sempre posto come studioso preparato e attento e saggista versatile, rigoroso e profondo del pensiero liberale classico e libertario, del quale ha saputo ben interpretare la tradizione e cogliere importanti profili e aspetti», a Luigi Sepiacci, presidente Aninsei Confindustria, che « ha sempre operato sostenendo i principi di libertà di scelta  formativa e di autonomia di tutte le istituzioni scolastiche, poste su un piano di piena parità e in competizione, nell’ambito di norme generali dell’istruzione dettate dalla Repubblica» e a Vito Teti, antropologo e scrittore, «considerato tra i massimi esponenti nei suoi campi di attività, ed autore di volumi, saggi, racconti, reportage fotografici, documentari etnografici, nei quali ha espresso una scrittura possente, attraverso la quale ha indagato le ragioni dell’abbandono dei paesi, del ritorno e della restanza in una Calabria disegnata»

Banner

Nel corso della serata sono stati altresì assegnati dei riconoscimenti speciali al Centro Culturale Kropos, a USR Maria Loscrì, docente USR, alla Bcc Calabria Ulteriore, alla Cineteca della Calabria, all’associazione di promozione sociale Rublanum, alla Libreria Incontro, alla compagnia del Teatro del Grillo, alla Biesse – Associazione culturale bene sociale di Reggio Calabria e a Roberto Cosentino, conduttore radiofonico, e all’Associazione della proprietà edilizia di Bologna.

Banner

La manifestazione è stata organizzata dalla Fondazione Vincenzo Scoppa e della rivista Liber@mente in collaborazione con il Comune di Montepaone, la BCC Calabria Ulteriore – Gruppo Iccrea, Confedilizia Calabria, l’agenzia immobiliare Tecnorete di Montepaone, Radio Ciak, il laboratorio orafo Lea Urzino di Soverato e l’associazione Amici Veri di Catanzaro.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner