Green pass anche per navi, aerei e treni. Resta il nodo scuola: il governo verso un nuovo decreto

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Green pass anche per navi, aerei e treni. Resta il nodo scuola: il governo verso un nuovo decreto

  28 luglio 2021 10:08

Estensione del green pass per viaggi su aerei, navi e treni dal 6 agosto e il piano di riapertura delle scuole. Dovrebbero essere questi i capisaldi del nuovo decreto che domani dovrebbe approdare domani in Consiglio dei ministri, stando alle anticipazioni del Corriere della Sera. Tuttavia, non dovrebbe essere introdotto l'obbligo vaccinale né per il personale scolastico e né per gli studenti. Se ne riparlerà più avanti.

La linea è quella tracciata qualche giorno fa: entro il 20 agosto le Regioni dovranno inviare al generale Figliuolo i nominativi degli operatori del mondo della scuola non vaccinati. In Calabria, stando all'ultimo report del governo, poco meno di 15 mila non si sono sottoposti nemmeno alla prima somministrazione. Una percentuale di poco inferiore al 32%. Se entro quella data il tasso non dovesse flettere allora Palazzo Chigi potrebbe varare la stretta.

Banner

"Ne usciamo tornando a settembre tutti in presenza". Così il ministro dell'Istruzione, Patrizio Bianchi, in un'intervista a Radio1. "Sono ottimista perché vedo che noi tutti stiamo lavorando moltissimo". "I ragazzi stanno rispondendo benissimo - dice Bianchi -. Il generale Figliuolo ha detto che arriveremo a settembre ai due terzi dei ragazzi vaccinati. Ho grande fiducia in loro". Ieri i presidi hanno incontrato il ministro: nelle loro richieste il green pass non solo a prof e personale, ma anche agli studenti che possono farlo, e alternative per i non vaccinati.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner