All'hub vaccinale di Catanzaro in aumento le richieste di prime dosi soprattutto tra i giovani 

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images All'hub vaccinale di Catanzaro in aumento le richieste di prime dosi soprattutto tra i giovani 

  26 luglio 2021 15:37

 Aumentano le richieste per le prime dosi di vaccino anche in vista dell'entrata in vigore del green pass. Al momento nell'hub Ente fiera di Catanzaro Lido sono 10 le linee attive per le vaccinazioni. Dalle 9 alle 14 e dalle 16 alle 22. Francesco Lucia, responsabile hub vaccinale Catanzaro Lido per conto dell'Azienda provinciale sanitaria di Catanzaro spiega come ci si sta preparando ad affrontare un momento importante che vede le prenotazioni in crescita dopo alcuni mesi di stallo.

Banner

 "Negli ultimi giorni si registra un aumento delle prenotazione per le prime dosi di vaccino  Qui utilizziamo Pfizer, Moderna  ed Astrazeneca, quest'ultimo per le seconde dosi soprattutto.  Abbiamo raggiunto oltre 100 mila vaccini, 1500 al giorno. Non abbiamo problemi di dosi perché queste vengono  fornite giornalmente. L'Asp ha superato le linee guida del Ministero, siamo al 91% degli over 80 ma rimane la forbice delle fascia giovanile sino ai 59 anni che adesso sta richiedendo la prima dose ma che è sembrata più restia a vaccinarsi " spiega il dottor Lucia.

Banner

In sostanza nella provincia di Catanzaro ci sarebbe solo il 60% di  vaccinati nella fascia 18/59 anni ed è su questa che si deve puntare per garantire maggiore sicurezza ed impedire la diffusione del Covid e delle varianti che si generano con l'aumento dei casi.

Banner

"L'azienda sanitaria provinciale ha messo subito un atto strategie per aumentare i vaccini.  Ci sono gli hub di Catanzaro,  Soverato, Lamezia, i medici di base e le farmacie che operano al meglio per le vaccinazioni. La diffidenza si supera solo con la giusta informazione e con il senso civico. Le misure messe in atto dal Governo sono la sensibilizzazione di alcune fasce restie ed il green pass che sarà utile anche ad aumentare le richieste da parte dei più giovani che sono già adesso in forte aumento " ha spiegato il responsabile dell'Hub Ente fiera di Catanzaro Lido.

"Abbiamo aperto due sedi distaccate ed abbiamo rimodulato gli orari. La mattina la gestione è totalmente dell'Asp di Catanzaro che utilizza personale di una società interinale e gli infermieri scolastici"  conclude Lucia.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner