Guerra dell'acqua, Francesco Pitaro: "Martedì incontro fra il Consorzio di Bonifica la società A2A"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Guerra dell'acqua, Francesco Pitaro: "Martedì incontro fra il Consorzio di Bonifica la società A2A"
Il consigliere regionale, Francesco Pitaro
  13 agosto 2021 14:53

 
“A seguito della mia richiesta di intervento immediato sulla mancata erogazione di acqua da parte di A2A, l’Assessorato all’Ambiente ha fissato un incontro martedì 18 agosto in Cittadella regionale insieme al Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese e alla A2A Spa”.
 
Lo annuncia il consigliere regionale Francesco Pitaro che nei giorni scorsi ha inoltrato un’istanza al Presidente della Regione, all’Assessore alle Politiche agricole e all’Assessore all’Ambiente in seguito alla segnalazione da parte del Consorzio degli ingenti danni che l’atteggiamento omissivo della società di distribuzione sta causando a tante aziende agricole calabresi.
 
Aggiunge Pitaro: “A fronte dell’obbligo di erogare 24,6 milioni di metri cubi di acqua nel periodo “siccitoso” (giugno/settembre di ogni anno), la società A2A sta erogando una quantità di acqua notevolmente inferiore. Bisogna trovare con immediatezza una soluzione per garantire, soprattutto in questo periodo di caldo estremo, il rilascio della dovuta quantità di acqua secondo gli accordi e le convenzioni in essere. Colture e coltivazioni - conclude il consigliere regionale - non devono più subire gli effetti negativi di scelte scellerate, ma devono essere tutelate per consentire ai consorziati e alle aziende agricole di svolgere il proprio lavoro in condizioni ottimali”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner