I futuri geometri di Catanzaro protagonisti alla "Cittadella del Geometra" del Job&Orienta 2023

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images I futuri geometri di Catanzaro protagonisti alla "Cittadella del Geometra" del Job&Orienta 2023
La Cittadella del Geometra allestita dalla Fondazione Geometri 

Chillà: "Esperienza formativa che connette il lavoro alle nuove tecnologie"

  19 dicembre 2023 15:31

Un bagaglio di esperienza e contatti con il mondo del lavoro, incontri, seminari, workshop e gaming dedicati al settore tecnico e alle tecnologie innovative nel mondo della professione del geometra hanno caratterizzato le giornate del JOB&Orienta 2023 a cui il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Catanzaro ha partecipato organizzando il viaggio d’istruzione con e per gli studenti dei CAT (Costruzione, Ambiente e Territorio) degli istituti I.I.S. “Carlo Rambaldi” di Lamezia Terme e I.T.T. “Giovanni Malafarina” di Soverato.

Banner

Il presidente dei geometri di Catanzaro, Ferdinando Chillà, sottolinea l’importanza di un’ «Esperienza, che è stata anche la parola chiave della manifestazione, che ha permesso di connettere la scuola con il mondo del lavoro in un contesto di alto livello e dove le opportunità di toccare con mano la nuova dimensione della professione del Geometra ha valorizzato sia la storia della nostra professione che il linguaggio dell’ innovazione».

Banner

Esperienza che si è articolata all’interno della Cittadella del Geometra allestita dalla Fondazione Geometri e che ha coinvolto studenti e formatori in un fitto programma di eventi, dal metaverso al rilievo con i droni fino alle nuove tecnologie BIM. Ampio spazio ad attività interattive e all’orientamento con sessioni one to one su corsi specifici, opportunità e laurea professionalizzante, novità dell’anno la sfida tra studenti con il “Geo Quiz” che ha visto premiati gli studenti dei CAT di Lamezia Terme e Soverato.

Il presidente del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Catanzaro, nel consegnare gli attestati alle studentesse e studenti dei due CAT ci ha tenuto a «ringraziare la dirigente dott.ssa Anna Primavera dell’ I.I.S. “Carlo Rambaldi” di Lamezia Terme e il dirigente prof. Saverio Candelieri e i professori Giuseppe Donato, Vincenzo Carito e Stefania Laura Rhodio dell’ I.T.T. “Giovanni Malafarina” di Soverato, i geom. Eleonora Voci e Tommaso De Pace che hanno accompagnato i ragazzi in questa esperienza di orientamento. Inoltre – conclude Chillà- ringrazio per il sostegno alcune aziende del territorio, che hanno contribuito alle spese di questo viaggio di istruzione: la Ecoservizi Srl di Montepaone, Ranieri di Soverato, Edil Procopio di Catanzaro e i ristoranti McDonald’s di Montepaone, Catanzaro e Lamezia Terme».

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner