"I libri perduti. Le indagini di Michele", al MU.MA.K di Caminia il romanzo di Daniele Rosselli

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images "I libri perduti. Le indagini di Michele", al MU.MA.K di Caminia il romanzo di Daniele Rosselli

  07 agosto 2021 15:28

Si è tenuta ieri nella cornice suggestiva del museo del mare all'aperto, il MU.MA.K di Caminia, la presentazione della seconda opera di narrativa dello scrittore calabrese Daniele Rosselli, dal titolo "I libri perduti. Le indagini di Michele", romanzo di genere storico e investigativo. La trama è incentrata sulle vicende che hanno distinto la vita del filosofo rinascimentale gimiglianese Annibale Rosselli, autore dell'imponente Commentario alle opere del mitico Ermete Trismegisto.

A fare gli onori di casa la giornalista Giusy Armone,  responsabile Comunicazione dell'Associazione Kaminia e del MU.MA.K; ha moderato il presidente della Proloco di Gimigliano, Francesco Scalzo. Sono intervenuti con relazioni ad ampio respiro, l'Architetto Salvatore Tozzo, storico dell'architettura ed esperto di storia della Presila; ha chiuso i lavori, Sandro Benincasa, Presidente dell'Associazione Solaria, impegnato da anni nella vita politica a sociale nel catanzarese.

Banner

L'autore del romanzo ha illustrato gli elementi salienti dell'impianto narrativo dell'opera. Un pubblico attento ha seguito i lavori.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner