"I sentieri di Orlando", alla Ubik venerdì 2 dicembre la presentazione del libro sull'epica cavalleresca in Calabria

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images "I sentieri di Orlando", alla Ubik venerdì 2 dicembre la presentazione del libro sull'epica cavalleresca in Calabria

Alle 18.30 l'incontro con l'autore e l'approfondimento sul ciclo carolingio nella Presila catanzarese.

  01 dicembre 2022 16:27

Si terrà venerdì 2 dicembre, alle ore 18,30, la presentazione dell’attesissimo libro “I sentieri di Orlando” scritto dal giornalista Pasquale Scalise, edito da Calabria Letteraria Editrice, marchio storico di Rubbettino Editore.

Si tratta di un saggio che spazia dalla letteratura alla storia, dall’antropologia al folklore, dai miti popolari alla geografia del territorio: sono queste le materie utilizzate dal giornalista Pasquale Scalise per costruire “I sentieri di Orlando”, un libro intrigante, ricco di spunti e di particolari, spesso inediti o poco conosciuti, di curiosità ricostruite in maniera dettagliata e capillare.

Banner

Il sottotitolo, “L’epica cavalleresca in Calabria e il ciclo carolingio nella Presila Catanzarese”, riassume il contenuto dei diversi capitoli che costituiscono – riferendosi al titolo – i diversi sentieri di un interessante saggio che in alcune parti si legge davvero come un romanzo: nell’opera di Scalise, infatti, viene esaminato il complesso di canzoni di gesta medievali appartenenti al ciclo carolingio, imperniate intorno alla figura di Carlo Magno, di Orlando e dei suoi paladini.

Banner

Oltre a investigare sulle tante manifestazioni letterarie (non roviniamo la sorpresa ai lettori, ma nel libro si scoprono interessanti corrispondenze tra le canzoni di gesta calabresi e nientemeno che l’Orlando Furioso di Ariosto), l’autore indaga all’interno dei grandi tumulti storici che ha vissuto la Calabria durante il Medioevo (il lascito bizantino, le invasioni saracene, le conquiste normanne e altro ancora), seguendo un ipotetico filo che porta a scoprire le manifestazioni folkloriche e popolari che ancora oggi esistono e resistono, soprattutto nel territorio della Presila Catanzarese.

Banner

Pasquale Scalise, servendosi di fonti storiche e letterarie, ma anche orali, ci aiuta a leggere una epopea cavalleresca che la Calabria deve sapere mostrare anche ai più distratti: le collocazioni geografiche fornite dall’autore, inoltre, consentono di rintracciare le straordinarie corrispondenze toponomastiche tra gli eroi del ciclo carolingio e alcuni fra i luoghi più affascinanti della regione. Quando il respiro della grande epica incontra le manifestazioni popolari locali, il risultato è un libro davvero affascinante, ricco di suggestioni, particolari minuziosi, ma anche miti, leggende, racconti, che non mancheranno di entusiasmare anche i lettori meno avveduti.

Pasquale Scalise, una delle penne storiche del giornalismo calabrese, costruisce con arte una storia cavalleresca piena di fascino, con uno stile romanzato che non mancherà di appassionare anche i non addetti ai lavori. La presentazione del libro avverrà venerdì 2 dicembre, alle ore 18.30, presso la libreria Ubik di Catanzaro.

L’incontro sarà condotto da Nunzio Belcaro, libraio della Ubik, accompagnato da Enrico Lia, vicepresidente di Itaca, Associazione Culturale studentesca dell’Unical (Università della Calabria).

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner