Il Comitato "Insieme per Pistoia" raccoglie le firme per acquistare gli alloggi e scrive ad Aterp e Comune

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Il Comitato "Insieme per Pistoia" raccoglie le firme per acquistare gli alloggi e scrive ad Aterp e Comune

Varano: "Attendiamo da 40 anni e intanto le case hanno perso valore e in alcuni casi cadono a pezzi. Chiediamo un incontro con Commissario e Sindaco"

  01 luglio 2021 11:40

Il comitato “Insieme per Pistoia” ha trasmesso al commissario regionale dell’Aterp, Paolo Petrolo, e al sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo, la raccolta firme per l’acquisto degli alloggi di via Caduti 16 marzo 1978, alla quale ha aderito una notevole parte di cittadini. “Sono quarant’anni che attendiamo di comprare una casa che nel tempo ha perso il valore che aveva all’inizio, si tratta di edifici che risalgono agli anni ’70, e che aveva anche solo quando ci hanno proposto di acquistarla”, ha dichiarato nella nota stampa Ascanio Varano, presidente del comitato.

Banner

“Nella pec inoltrata – ha spiegato Varano – si chiede anche un incontro per discutere di altre questioni oltre che della vendita, tra cui la manutenzione degli edifici, molti cadono a pezzi, motivo che ha indotto tanti residenti a voler acquistare solo dopo i lavori di ristrutturazione”.

Banner

Banner

Tra le problematiche che si intende sottoporre: “Il superamento della legge 560/93 che disciplina la vendita degli alloggi di edilizia popolare in Calabria, e la stipula, se non è già stato fatto, della convenzione Comune – Aterp, presentata dal consigliere Antonio Ursino e in discussione alla commissione presieduta da Rosario Lo Stumbo, per la cessione delle aree recentemente acquisite al patrimonio del comune” ha aggiunto Varano.

Il presidente del comitato, inoltre, invita chi di dovere a “dare una risposta ad alcune istanze che interessano i cittadini relativamente al tunnel che dalla metropolitana dovrebbe portare nel rione (per il quale si era chiesto una variante), la manutenzione del manto stradale delle vie, finendo con il finanziamento annunciato nei mesi scorsi (90mila euro prima e 1.900.000 euro in futuro), per il quale si chiede – ha concluso Varano – un dibattito”.

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner