IL Crotone perde 1-0 a Getafe ma esce tra gli applausi

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images IL Crotone perde 1-0 a Getafe ma esce tra gli applausi
Il tecnico del Crotone Giovanni Stroppa
  03 agosto 2019 09:28

di GIOVANNI MERLO

Ancora una bella prova del Crotone che perde di misura 1-0 contro il Getafe, squadra del campionato spagnolo che disputerà la prossima Europa League. Al Coliseum Alfonso Perez Stroppa sceglie in attacco la coppia Simy-Ruggiero e inserisce il neo acquisto Gigliotti dal primo minuto. Dopo un avvio equilibrato, spagnoli in rete con Jorge Molina (24’) su penalty concesso per fallo di mani in area di Golemic. Dopo alcune splendide parate di Cordaz sono però i rossoblù a sfiorare il pareggio. Ci provano Benali, Barberis e Gigliotti ma il risultato non cambia. Il Crotone esce tra gli applausi e si prepara alla prima gara ufficiale della stagione, l’11 agosto in Coppa Italia.

Banner

“La squadra si è comportata molto bene – ha dichiarato l’allenatore Stroppa a fine gara - dimostrandosi a volte anche pericolosa. Potevamo fare meglio, anche se loro hanno mostrato una migliore condizione fisica. Venire qui e fare una partita di questo livello è stato bellissimo e non può che farci bene. Bisogna migliorare la condizione fisica, amalgamare vecchi e nuovi, migliorare e soprattutto l’aspetto più importante è avere concluso il ritiro estivo senza particolari problemi fisici. Il test di questa sera era provante e tutto sommato abbiamo finito bene”.

Banner

Getafe: David Soria (1’st Chichizola); Damián (26’st Nyom), Bruno (15’st Miguel), Djene (1’st Hugo Duro), Raul Garcia (26’st Olivera); Merveil, Poulolo, Bergara (15’st Maksimovic), Cucurella (32’st Harper); Molina (32’st Mata), Angel (1’st Rober Ibanez). All. Bordalas

Banner

Crotone: Cordaz (18’st Festa); Golemic (1’st Bellodi), Spolli (18’st Cuomo), Gigliotti (29’st Panza); Rutten (1’st Evan’s), Benali, Barberis (18’st Gomelt), Zanellato (1’st Messias), Molina; Simy (35’st Itrak), Ruggiero (18’st Nanni). All. Stropp.

Arbitro: Munoz Piedra di Madrid

Reti: 24’ J. Molina su rigore.

Ammoniti: 21’ Simy (C), 23’ Golemic (C), 30’ Ruggiero (C), 32’ Merveil (G)

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner