Il derby è amaranto. Corazza punisce nel finale il Catanzaro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Il derby è amaranto. Corazza punisce nel finale il Catanzaro

  12 ottobre 2019 20:48

REGGINA- US CATANZARO 1929          1 - 0

Il derby si colora di amaranto. La Reggina conquista tre punti importantissimi grazie al gol nel finale di Corazza che di testa ha sorpreso difesa e portiere del Catanzaro. Finisce 1 a 0. La partita è stata piuttosto equilibrata.  Anzi l'inerzia sembrava poter andare in favore degli ospiti dopo l'espulsione nel primo tempo del capitano De Rose. L'arbitro però ha ristabilito la parità numerica all'inizio del secondo tempo per effetto del doppio giallo di Martinelli. Sono i giallorossi comunque ad avere l'occasione migliore del secondo tempo ma la zampata di Fischnaller si stampa sul palo. E' il segno che la ruota poteva girare e così Bellomo con un cross sul secondo palo trova pronto il centravanti reggino che regala i tre punti alla squadra di casa. E' una vittoria che dà morale e punti alla squadra di Toscano: stanotte in vetta a pari merito con la Ternana a quota 19. Il Catanzaro, invece, esce sconfitto nella terza sconfitta consecutiva. 

Banner

SECONDO TEMPO

Banner

90' Ci saranno 5 minuti di recupero

Banner

87' Corazza porta avanti la Reggina. Lungo cross dalla sinistra di Bellomo con il centravanti amaranto che schiaccia di testa battendo Di Gennaro

85' Colossale occasione per Denis, ma sul sinistro a botta sicura del Tanque è miracoloso l'intervento dell'estremo difensore giallorosso

83' Ennesimo giallo del match. Quaranta del Catanzaro si becca l'ammonizione per un intervento scomposto

82' Sounas ha la palla buona sul sinistro, relativamente libero dal vertice dell'area piccola del Catanzaro "passa" il pallone a Di Gennaro

80' Fuori subito Giannone e dentro Figliomeni

78' Palo clamoroso del Catanzaro. Fischnaller servito da Nicoletti colpisce di prima intenzione ma la palla sbatte contro il palo

69' Buono lo spunto del neo entrato Giannone. Dal limite dell'area calcia di sinistro di poco a lato

64' Sprint sulla destra di Fischnaller destro ad incrociare dell'esterno giallorosso troppo largo

62' Dentro  Giannone, fuori Kanoute 

60' Cartellino giallo per Statella

59' Fallo tattico di Garufo. Ripartenza di Kanoute, ammonito il giocatore della Reggina 

54' Ottima occasione per la Reggina. Rolando da buona posizione prova il diagonale di destro ma è bravo Di Gennaro ad opporsi

53' Entra Di Livio, fuori Bianchimano

50' Bianchi dal centro dell'area di rigore calcia a botta sicura. S'immola Celiento

47' Ristabilita la parità numerica. Intervento in netto ritardo di Martinnelli. Doppio giallo per lui

Partita nervosa e con poche occasioni da gol. Il primo tempo del derby ha regalato pochi spunti. Per la Reggina un diagonale calciato fuori da buona posizione da Reginaldo, per il Catanzaro un gol annullato a Bianchimano, una conclusione mancina pericolosa di Fischnaller e un errore da ottima posizione di Kanoute. Per il resto squadre che faticano a costruire vere trame di gioco. Ci si affida più alle ripartenze. L'episodio chiave arriva dopo 37 minuti quando viene espulso per doppia ammonizione il capitano amaranto De Rose. Nel secondo tempo i giallorossi partono con un uomo in più.

PRIMO TEMPO 

46' Animi surriscaldati in campo e in panchina. Proteste veementi del dirigente Massimo Taibi che viene espulso dal direttore di gara

44' Ammonito Casoli, fallo in ritardo per il giallorosso

40' Corre ai ripari l'allenatore della squadra di casa Toscano. Fuori Reginaldo e dentro Sounas

39' Sinistro di Fischnaller, pronta risposta di Guarna. Ottima azione sulla destra di Kanoute

37' Reggina in dieci uomini. Doppia ammonizione per De Rose. Galoppata sulla sinistra di attacco per Kanoute e il capitano lo stende lungo la linea del fallo laterale: per l'arbitro vale il secondo giallo

34' Ammonito il capitano della Reggina De Rose

32' Dalla sinistra provano a pungere gli amaranto. La palla finisce sulla testa di Reginaldo che la colpisce male. Ribaltamento di fronte Fischnaller calcia di sinistra da fuori: palla alta

30' Squillo del Catanzaro. Kanoute da ottima posizione centrale sbaglia la conclusione calciando troppo debolmente

26' Secondo giallo per il Catanzaro. Corazza salta di netto Celiento che lo stende

23' Prima vera opportunità della gara. Sbaglia il disimpegno la retroguardia giallorossa, il pallone finisce sul destro di Reginaldo che conclude di poco fuori

21' Poche occasioni da gol finora. Il Catanzaro prova a prendere il controllo del gioco con la Reggina pronta a ripartire in velocità

15' Primo giallo della partita. Martinelli si è opposto con il braccio troppo largo. Punizione da posizione pericolosa per la Reggina

13' Annullato un gol al Catanzaro. Grande discesa palla al piede di Martinelli che serve dietro le linee Bianchimano. L'attaccante trafigge il portiere avversario ma era al di là dell'ultimo uomo

12' Primo tiro in porta del match. E' Bellomo ad aver centrato la porta dalla distanza dopo un buon contrasto con i diretti avversari, ma Di Gennaro non ha avuto particolari problemi a bloccare la sfera

10' Partita maschia in questo primo scampolo di gara. C'è grande intensità in mezzo al campo. Finora qualche ripartenza pericolosa da una parte e dall'altra non concretizzata però dalle due squadre

4' Episodio dubbio nell'area della Reggina. Kanoute con una doppia finta aveva fatto fuori il diretto avversario, poi cade a terra. Ma per l'arbitro è tutto regolare

Reggina: Guarna, Loiacono; Blondett, Rossi, Rolando, Bianchi, De Rose, Bresciani, Bellomo,  Reginaldo, Corazza

Catanzaro: Di Gennaro, Celiento, Martinelli, Quaranta; Statella, Maita, Casoli, Nicoletti, Kanoutè, Bianchimano, Fischnaller

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner