Il dott. Diaco: "La lotta è al Covid-19 non al vaccino. I numeri dicono che Astrazeneca è sicuro"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Il dott. Diaco: "La lotta è al Covid-19 non al vaccino. I numeri dicono che Astrazeneca è sicuro"

  17 marzo 2021 21:51

"La lotta non deve essere al vaccino ma al Covid 19" così Elia Diaco, medico in Angiologia e Medicina vascolare. 
"Tanti pazienti mi hanno contattato ma io invito tutti a vaccinarsi.  In merito al vaccino Astrazeneca dico che è sicuro perché su 5 milioni di vaccinati abbiamo avuto 30 casi di trombosi. Sono pochissimi, sicuramente anche gli altri vaccini hanno prodotto effetti collaterali temporanei", dice Diaco che sprona a vaccinarsi. Sicuramente il vaccino Johnson &Johnson darà una mano perché servirà una sola dose" spiega. "Notevoli sono le difficoltà in Calabria per la vaccinazione e chi ha la fortuna di essere chiamato deve farlo. Non abbiamo altre soluzioni. È importante avere un piano vaccinale veloce".  "In merito al Covid-19 dico che in seguito al ricovero molti pazienti hanno riscontrato trombosi.  L'utilizzo dell'eparina è importante", conclude Diaco.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner