Il Partito socialista di Costa trionfa in Portogallo, Amato: "Una buona notizia per la sinistra democratica"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Il Partito socialista di Costa trionfa in Portogallo, Amato: "Una buona notizia per la sinistra democratica"

  02 febbraio 2022 12:48

 "Il Partito socialista del premier Antonio Costa ha trionfato alle ultime elezioni in Portogallo, ottenendo il 41,68% e la maggioranza assoluta del parlamento (117 seggi), il centro-destra il 27,8% e l’estrema destra il 7,15%.   La vittoria di Costa è una buona notizia per la sinistra democratica e per l’Europa contro l’arroganza di una nuova destra antieuropea e possono rallegrarsi del fatto che potranno guidare un governo non condizionato da una sinistra massimalista e parolaia".

Lo scrive Piero Amato.

Banner

  "Costa non poteva non essere confermato, avendo mutuato la buona politica e l’impianto edeologico che animò il mai dimenticato Mario Soares.  I socialisti, dopo il grande successo di pochi giorni addietro in Finlandia e Germania, si confermano anche in Portogallo, mentre governano in Spagna , sono partner di governo in Grecia e Svezia ed hanno determinato la vittoria di BIDEN negli USA".

Banner

  Il coordinamento del Circolo ”C. Rosselli” esprime grande soddisfazione "per  il risultato ottenuto dai socialdemocratici in Portogallo, nel momento in cui stanno prevalendo, in Europa, forze nazionaliste e populiste, attraverso il continuo attacco ai principi di solidarietà umana e di civile convivenza, in nome di un crescente razzismo.   E’ necessario seguire l’unica voce, oggi in Italia, quella di PAPA FRANCESCO, che, ogni giorno, ricorda quelli che sono le esigenze dei più bisognosi, parlando di Giustizia sociale e solidarietà" .

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner