Il presidente del Consiglio regionale ricorda Francesco Fortugno

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Il presidente del Consiglio regionale ricorda Francesco Fortugno

  15 ottobre 2022 08:38

“La Calabria oggi commemora un politico unanimemente stimato per solidità etica e fermezza istituzionale. A Maria Grazia Laganà e ai suoi figli rinnovo, a nome dell’Assemblea legislativa la cui Aula è intitolata a Francesco Fortugno, i sentimenti di vicinanza e solidarietà”.

Aggiunge il presidente Filippo Mancuso: “Sono trascorsi diciassette anni, da quando il vicepresidente del Consiglio regionale Francesco Fortugno fu assassinato a Locri dalla mafia, ma il suo coraggioso monito contro ogni sorta di prepotenza e malaffare, per affrancare la Calabria dalla mafia e darle prospettive di sviluppo nella legalità, rimane una lezione di stringente attualità.  Spetta a tutti noi adoperarci con coerenza e determinazione, affinché il suo lascito politico, morale e civile permei ancor di più le Istituzioni pubbliche e sia conosciuto dalle nuove generazioni”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner