Il saluto della dottoressa Zampogna alla "Pediatria" del "Pugliese", dirigerà l'omonimo reparto a Crotone

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Il saluto della dottoressa Zampogna alla "Pediatria" del "Pugliese", dirigerà l'omonimo reparto a Crotone
La dottoressa Stefania Zampogna
  15 giugno 2022 08:23

La dottoressa Stefania Zampogna lascia la sua postazione presso il Reparto di Pediatria dell’Ospedale “Pugliese-Ciacco”, dove è stata, per tantissimi anni, sempre in prima linea, per un incarico di alta responsabilità: dirigerà il reparto di pediatria dell’Ospedale di Crotone. Per la circostanza ha inteso porgere un saluto di commiato al tutto il management aziendale, a  tutto il personale medico, paramedico del “Pugliese”. Un saluto tutt'altro che formale nel quale si evince quanto sia stato per lei importante l’esperienza professionale maturata in tanti anni di carriera. C’è un bel libro – “Va dove ti porta il cuore”- di Susanna Tamaro- che può essere parafrasato con una piccola variazione che nel caso di un medico ospedaliero sta a pennello: “Va dove ti porta la mission”. Spontaneo e significativo  il saluto che Stefania Zampogna.  

Con una emozione particolare  mi accingo ad affrontare un momento davvero importante della mia vita professionale; e mi piacerebbe riuscire a  trasmetterla ai colleghi e a tutto  il personale sanitario e amministrativo dell'Azienda Ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro. Mi sento onorata di aver fatto parte di questa grande Azienda,   oggi autorevole punto di riferimento per la sanità calabrese  ed all’interno della quale ho profuso impegno ed entusiasmo, sentendo saldo questo rapporto e vivendolo con il cuore e con la mente.

Banner

Lascio il reparto di Pediatria dopo aver condiviso momenti professionali straordinari con tutto il personale sanitario  ed aver instaurato rapporti di profonda amicizia. La professione di un Medico   non riserva sempre un percorso facile;  è  unica per  gli aspetti  di imprevedibilità e di emergenza che la contraddistinguono; e che, al contempo, offrono occasioni per la costruzione  di un percorso solido e condiviso.

Banner

 Con uno spiccato spirito di appartenenza verso l ‘Azienda ho  creduto sempre  nella forza del  team medico e infermieristico e non posso non rivolgere un grazie particolare a Giuseppe Raiola e Domenico Salerno per la costante collaborazione ed il rassicurante affiancamento in ogni attività intrapresa.

Banner

 Oggi  mi attende una nuova sfida che ho accolto con spirito di servizio: dirigere il reparto di Pediatria in  un nuovo Ospedale , nella città di Crotone, citta’ ricca di tradizioni culturali e capitale della Magna Graecia  , dove sono certa  di trovare  le condizioni giuste per lavorare con tenacia per il benessere dei piccoli pazienti e delle loro famiglie

L’emozione si è impossessata di me in questo momento in cui parlo da donna, da medico, da mamma, da pediatra convinta  che abbiamo il dovere di proteggere i nostri bambini allontanando, per quanto è possibile, il dolore dalle loro vite o almeno  lenirlo, restituendo loro un sorriso e soprattutto una speranza proprio perché la vita merita con tutte le sue sfumature, anche  le più grigie, di essere vissuta.

Ringrazio l’attuale Management e tutti i Direttori che si sono avvicendati alla guida dell'Azienda  Pugliese Ciaccio, per essere stati punti di riferimento certi per il mio operato ed oggi,  per il ruolo così importante che mi accingo a rivestire.

  Vi porterò nel cuore."  

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner