Il Sim Carabinieri Calabria investe nella formazione dei propri iscritti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Il Sim Carabinieri Calabria investe nella formazione dei propri iscritti

  16 settembre 2022 13:44

Si è svolto giovedì 15 Settembre presso la sala congressi dell’Hotel La Brace in Le Castella di Isola Capo Rizzuto, il corso di formazione sul temaDal falso documentale al controllo ed identificazione dei veicoli contraffatti” , riservato agli appartenenti alle Forze di Polizia, organizzato dall’ associazione culturale “La Maruca” che opera, senza finalità di lucro, al fine di preservare e valorizzare la cultura, la tradizione ed organizza eventi di interesse pubblico per sensibilizzare, promuovere e far conoscere il territorio calabrese.

Il corso, strutturato in una parte teorica ed una pratica, ha affrontato argomenti rilevanti e significativi ai fini dell’impiego ed ha visto la partecipazione di circa sessanta appartenenti alle varie Forze di Polizia ad ordinamento militare e civile provenienti da tutta la regione, ed è stato patrocinato dai Comuni di Isola Capo Rizzuto (KR), Petilia Policastro (KR) e Cotronei (KR).

Banner

Dopo i saluti iniziale da parte degli organizzatori Gianluca FUMAROLA e Tommaso NEREO, soci dell’associazione “La Maruca” ed i saluti istituzionali da parte della Dott.ssa Antonella PAGLIUSO, Assessore alla Cultura del Comune di Isola Capo Rizzuto (KR), hanno avviato il corso i relatori: Raffaele ZACCARINI, in servizio presso l’Ufficio Accertamenti Veicoli Contraffatti dell’Unità Radiomobile della Polizia Locale di Milano, l’Ass. Riccardo EVANGELISTA in servizio presso il Polo Falso Documentale della Polizia Locale di Rovigo, e l’Istruttore Capo Marco BOSCOLO in servizio presso il Laboratorio Analisi Documentali della Polizia Locale di Venezia. La sessione pomeridiana si è conclusa con un accertamento finale ed il rilascio di un attestato di partecipazione e profitto, valido ai fini professionali e curriculari.

Banner

Al corso hanno partecipato diversi dirigenti e iscritti dell’Associazione Professionale a Carattere Sindacale “SIM Carabinieri Calabria”, la più grande realtà sindacale dell’Arma dei Carabinieri in questa regione. Per volontà del Segretario Generale Regionale Giuseppe GRILLO, nell’ambito delle iniziative che vede il SIM Carabinieri Calabria impegnato anche ad assicurare ed incentivare l’attività formativa professionale dei propri appartenenti, ha inteso assicurare il rimborso di tutte le spese sostenute dei propri iscritti per la frequentazione dell’odierno corso.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner