Il team Donato di Catanzaro terzo classificato in un torneo internazionale

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Il team Donato di Catanzaro terzo classificato in un torneo internazionale
Il team Donato di Catanzaro a Roma
  28 ottobre 2019 12:58

L'Asd Team Donato di Catanzaro, 25/26/27 ottobre 2019, a Roma per il "World Dance Championship Final-Rome".

Squadre da tutto il mondo: Italia, Romania Ungheria, Russia, Bulgaria. Il Team Donato di Catanzaro, arriva in finale dopo aver superato in fase eliminatoria 38 squadre che non si sono qualificate. Conquista il terzo posto nella categoria mini duo street con le allieve alla loro prima esperienza fuori casa Mariapia Bubba e Gaia Celia, rispettivamente di 7 anni e ballerine del gruppo kids hip hop dell'Asd team Donato. La giuria era composta: dalla Russia, Alexandr Abritalin, membro del consiglio internazionale della danza; dall'Italia, Tuccio Rigano, ex ballerino del teatro dell'opera di Roma e direttore artistico; dalla Bulgaria, Kremena Antonova. Direttore artistico e organizzatore, Stefano Sellati, ex ballerino della compagnia di danza di Gino Landi nonché master trainer in tutto il mondo.
La coreografia proposta "street evolution" è stata curata da Paola Cosentino, insegnante del team Donato ed ex ballerina della mondial dance di Roma che ha partecipato alla trasmissione televisiva di hip hop "dance shop"di mtv e ballerina agli mtv awards di Roma del 2004. Il tutto coordinato dalla Dirigente sportiva e Presidente dell'Asd Caterina Donato: "Il livello di questa competizione era molto alto. Società da ogni parte del mondo. Dopo aver superato la preselezione, ho cercato di far vivere alle nostre bambine questa esperienza come un momento indimenticabile. Abbiamo ottenuto il terzo posto e mi ritengo soddisfatta vista la loro tenera età e la loro prima esperienza fuori casa dopo solo un anno di Hip Hop. Continueremo a lavorare e ci prepariamo per i prossimi concorsi"

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner