In auto con una tanica di benzina, pezzi di diavolina e un accendino: due giovani denunciati nel reggino

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images In auto con una tanica di benzina, pezzi di diavolina e un accendino: due giovani denunciati nel reggino
Foto di archivio di un'automobile dei carabinieri
  07 ottobre 2019 15:52

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio  che ha portato al deferimento all’autorità giudiziaria di  due giovani accusati di detenzione di materiale infiammabile .

 D.S. 24enne e S.N. 17enne entrambi di Amato di Taurianova,  fermati dai militari dalla Sezione Radiomobile, e, sottoposti a perquisizione veicolare, sono stati trovati in possesso di una tanica contenente circa due litri di benzina, alcuni pezzi di diavolina, due passamontagna e un accendino. Le giustificazioni date dai giovani ai carabinieri sono apparse fin da subito poco credibili, e quindi il materiale è stato sequestrato e sono stati denunciati alla Procure di Palmi e Reggio Calabria per possesso di materiale infiammabile e tentato danneggiamento.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner