In piazza per Leone, il gatto scuoiato vivo ad Angri, c'era anche Paolo De Sanctis: "Solidarietà dalla mia Calabria"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images In piazza per Leone, il gatto scuoiato vivo ad Angri, c'era anche Paolo De Sanctis: "Solidarietà dalla mia Calabria"
Paolo De Sanctis con Francesco Emilio Borrelli e Pino Grazioli
  18 dicembre 2023 16:38

"Lo scopo è stato quello di portare  la massima solidarietà da parte della mia Calabria, sia degli animalisti , sia di chi non ha un pelosetto a casa, ma che sicuramente è contrario a queste continue barbarie , maltrattamenti, abbandoni ed infine omicidi, perché cosi vanno suddette alcune cose".

Banner

Paolo De Sanctis accompagnato da Enrico Rizzi e Pino Grazioli  è stato ad Angri  nel Salernitano, dove centinaia di persone sono scese in piazza per il gatto Leone, scuoiato vivo e lasciato agonizzante in strada nei giorni scorsi, poi deceduto nonostante i tentativi dei veterinari di salvagli la vita. 

Banner

 "Il mio intento è far capire anche alle istituzioni, comuni  e tutte quelli forze politiche che dovrebbero  attivarsi nel modo più assoluto ed in modo concreto, senza Se o Ma, per far ciò che questa grossa ed immensa piaga sul territorio (soprattutto nel meridione) non ha una via di uscita, non ha una soluzione, non un punto di arrivo".

"Ho avuto l'onore di stare al fianco di persone che ogni giorno non fanno altro che aiutare il prossimo ed io il mondo animale: parlo dell'onorevole al Governo Francesco Emilio Borrelli persona sempre pronta sul territorio;  parlo di Enrico Rizzi notissimo animalista italiano ospite quasi sempre nei vari salotti serali di Mediaset e Rai;  parlo del giornalista Pino Grazioli che va a cercare di risolvere, giorno dopo giorno, con tantissime difficoltà catastrofiche e  problematiche nel mondo socio culturale della vita di tutti noi. Presto mi vedrete impegnato con loro perché ho sposato in pieno il loro pensiero ed il loro modo di intervenire sul territorio per tutte le emergenze"

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner