Incendiate le auto di due medici nel reggino

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Incendiate le auto di due medici nel reggino
Un mezzo dei Vigili del Fuoco
  16 luglio 2019 17:54

Le auto di due medici sono state incendiate, a Melito Porto Salvo ed a Gioia Tauro, nel reggino. Si tratta di Guido Zavettieri, specialista ortopedico, dipendente dell'Azienda sanitaria provinciale, di Melito Porto Salvo, e di Saverio Cambareri, medico di medicina generale, di Gioia Tauro. Sulla vicenda è intervenuto il senatore di Forza Italia Marco Siclari.

"Non esistono parole - afferma in una nota - per condannare chi ha messo in atto le intimidazioni ai colleghi Guido Zavettieri e Saverio Cambareri. Gesti ignobili che lasciano l'amaro in bocca soprattutto perché consumati nei confronti di due professionisti, due medici che già operano in un territorio difficile e con mille difficoltà. A loro va la mia solidarietà e la mia vicinanza nella certezza che tali gesti non fermeranno mai i tanti calabresi onesti che combattono questa gentaglia. Sono fiducioso e certo che la giustizia farà il suo corso".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner