Incendio stabilimento Guglielmo, interviene Daniele Rossi: "Condanno ogni atto che si riveli doloso"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Incendio stabilimento Guglielmo, interviene Daniele Rossi: "Condanno ogni atto che si riveli doloso"

  28 luglio 2022 14:54

Il Commissario straordinario della Camera di Commercio di Catanzaro, Daniele Rossi, è intervenuto sull’incendio che ha attinto alcuni capannoni dell’azienda Caffè Guglielmo s.p.a.: "Nel condannare fortemente ogni atto che si riveli doloso e quindi intimidatorio nei confronti di ogni impresa del territorio e così ritenerli intollerabili e vili, voglio testimoniare, a nome dell’Ente che rappresento, vicinanza e solidarietà all’azienda Caffè Guglielmo, ai suoi vertici e amministratori e ai lavoratori perché possano al più presto riprendere la propria attività, così nota e apprezzata nella nostra provincia e non solo".

"Come i più sapranno, inoltre, - prosegue -  l’azienda di che trattasi appartiene, sin dalla sua fondazione, alla mia famiglia: si comprenderà, quindi, come tale circostanza mi induca a commentare i fatti con un certo coinvolgimento emotivo, condannando fortemente anche a titolo personale il gesto qualora fosse chiara la matrice dolosa, come pare in queste prime ore di indagini".

Banner

"Sono vicino ai miei familiari amministratori dell’azienda che si trovano ad affrontare ancora una volta una vicenda che appare dolosa. Negli anni, situazione analoghe sono state affrontate con serena fermezza: sono sicuro che sarà così anche in questo caso, anche alla luce del grande affetto prontamente dimostrato dalla città tutta e dal Consiglio comunale. A titolo personale, allora, - conclude - aggiungo i più alti sensi di ringraziamento alle Forze dell’Ordine prontamente intervenute per contenere il propagarsi delle fiamme e limitare, così, i danni da esse derivanti".

Banner

LEGGI ANCHE QUI:  Incendio stabilimento Guglielmo, dispiego di forze per limitare i danni (VIDEO)

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner