Innovazione e ricerca, Spinoff universitario Net4Science il 18 dicembre al Centro CRISEA di Belcastro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Innovazione e ricerca, Spinoff universitario Net4Science il 18 dicembre al Centro CRISEA di Belcastro
Stefano Alcaro
  16 dicembre 2021 12:39

Lo spinoff universitario Net4Science un appuntamento atteso dal mondo accademico e universitario non solo della Calabria ma anche a livello nazionale. Una occasione di confronti e di idee innovative che valorizza il ruolo della ricerca. Il prossimo 18 dicembre raggiunge il terzo anno di attività, caratterizzato anche nel 2021 da una serie di azioni svoltesi malgrado la pandemia. Tra quelle più recenti vi è la collaborazione proficua con CRISEA, centro di ricerca e servizi di innovazione rurale sito in zona Condoleo di Belcastro (CZ). Pertanto, si è pensato di svolgere l’ormai consueto workshop annuale dello spinoff nella sala convegni del centro, che già recentemente ha ospitato i primi eventi in stretta collaborazione con l’Università Magna Græcia, in qualità di ente associato a CRISEA.

Il workshop rientra nelle attività dottorali del corso in Scienze della Vita, codificato con la sigla CV_S_102 e si compone di tre sessioni di lavoro consecutive che riempiranno la mattinata del 18 dicembre 2021. Alle ore 9.30 è prevista l’apertura dei lavori con i saluti istituzionali di Università, Provincia di Catanzaro e Regione Calabria, rispettivamente ad opera del Magnifico Rettore Prof. Giovambattista De Sarro, del Dott. Sergio Abramo e dell’Assessore alle Politiche agricole e sviluppo agroalimentare Avv. Gianluca Gallo.

Banner

La prima sessione sarà incentrata sulle attività di ricerca svolte nell’ultimo anno tra Net4Science, UMG di Catanzaro e altri partner universitari nazionali, che verrà moderato dal Prof. Francesco Ortuso, amministratore delegato dello spinoff. Dopo l’illustrazione del Prof. Stefano Alcaro sulla rete e sui principali risultati scientifici condotti anche nel centro CRISEA, sono previsti due interventi del Proff.ri Elias Maccioni (Università di Cagliari) e Raffaella Boggia (Università di Genova), rispettivamente sull’identificazione di nuovi composti bioattivi, anche di estrazione naturale, contro il COVID-19 e sul tema della valorizzazione di prodotti alimentari mediante metodologie avanzate di ricerca scientifica.

Banner

La seconda sessione, moderata dalla Prof.ssa Maria Laura Bolognesi, ordinario dell’Università di Bologna e editor associato della prestigiosa rivista americana Journal of Medicinal Chemistry, sarà dedicata al tema della formazione e del trasferimento tecnologico. Il primo dei tre interventi è stato affidato alla Dott.ssa Sabrina Saccomandi, esperto del Ministero dell’Università su temi di Ricerca e Innovazione, che relazionerà sui progetti PON in fase di attivazione con il PNRR. La sua presenza rende l’evento particolarmente importante, in quanto riconosciuto tra quelli di disseminazione delle misure PON e pertanto inserito nell’apposito portale ministeriale. Seguirà l’intervento di due giovani dottoresse (Marilia Barreca e Roberta Bivacqua) dell’Università di Palermo che, mediante accordi specifici per ricercatori universitari a tempo determinato di tipo A e dottorati a caratterizzazione industriale, inizieranno lo stage presso lo spinoff Net4Science a partire dai primi mesi del 2022. L’ultimo intervento della seconda sessione è dedicato al percorso di crescita e consolidamento aziendale che lo stesso spinoff ha svolto tramite l’incubatore di imprese SEI di Avellino guidato dal CEO Dott. Vincenzo Vitale.

Banner

L’ultima sessione è in realtà una tavola rotonda che vedrà diversi soggetti, molto qualificati, intervenire con i propri spunti sul tema “Strategie nell’innovazione rurale e agroindustriale”. Il Dott. Domenico Vitale, CEO di PI&C, acronimo di People Ideas & Culture, agenzia newyorkese impegnata sulla comunicazione di avanguardia, stimolerà la discussione del tema della tavola rotonda con un pitch innovativo. Quindi, l’amministratore delegato di Filiera Italia, Dott. Lugi Scordamaglia, interverrà sul tema dell’innovazione rurale ed agroindustriale. A seguire il Dott. Pierpaolo Iannone, affiliato al grosso gruppo di produttor…

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner