Isola Capo Rizzuto, Pasquale Manfredi condannato all'ergastolo

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Isola Capo Rizzuto, Pasquale Manfredi condannato all'ergastolo
La Corte d' Appello di Catanzaro
  27 maggio 2022 11:46

Ergastolo al 45enne di Isola Capo Rizzuto. Pasquale Manfredi, per l’omicidio di Pasquale Tipaldi (24 dicembre 2005) e per il tentato omicidio nel settembre 2004 di Carmine Arena, poi ucciso il 2 ottobre dello stesso anno durante l’agguato di un commando che utilizzò un bazooka.

A deciderlo è la Corte d'Assise d'Appello di Catanzaro (presidente Fabrizio Cosentino), chiamata a giudicare nuovamente il caso dopo l'annullamento con rinvio della Corte di Cassazione del 2016, che aveva restituito la sentenza di condanna del 2014 all'ergastolo. Ora però i giudici di secondo grado hanno confermato la decisione: fine pena mai. Per Manfredi è stato previsto anche l'isolamento diurno per la durata di sei mesi. 

Determinanti per la condanna anche le dichiarazioni del collaboratore di giustizia, Vincenzo Marino, difeso dall'avvocato Claudia Conidi.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner