Isola Capo Rizzuto, presentato il progetto Erasmus “Once Upon a Time, C’era una volta…”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Isola Capo Rizzuto, presentato il progetto Erasmus “Once Upon a Time, C’era una volta…”
Leonilde Toni e Francesca Fauci
  16 settembre 2022 11:03

E’ stato presentato ieri mattina, all’interno della Sala Consiliare, il progetto Erasmus “Once Upon a Time, c’era una volta”, organizzato dalla Scuola dell’Infanzia “Bimbi & Co.” di Isola di Capo Rizzuto patrocinata dall’ente comunale con il coinvolgimento delle scuole del territorio. Si tratta di un progetto internazionale denominato Programma Erasmus+ KA2 2021 Partenariati di Piccola Scala KA210-SCH e finanziato dalla Comunità Europea. Il progetto presentato dalla scuola isolitana coinvolge anche Turchia e Grecia, due paesi che in qualche modo sono parte integrante della storia millenaria del nostro territorio, dunque una scelta non certo casuale da parte dell’organizzazione.

Banner

L’obiettivo è quello di collegare culturalmente i tre paesi attraverso una serie di iniziative con maggiore enfasi verso la letteratura infantile con storie della tradizione locale. Allo stesso modo si vogliono coinvolgere i bambini in questo contesto per far si che imparino ad apprezzare le storie della propria terra. In modo particolare due sono le scelte fatte dall’organizzazione del progetto: Astiokena, dea greca fondatrice di Isola Capo Rizzuto, e Ucciali, castellese che da schiavo è diventato Re di Costantinopoli, oggi Istanbul. Due scelte, dunque che vanno anche a richiamare la storia dei paesi che fanno parte del progetto, Grecia e Turchia per l’appunto, arrivati sul territorio con una delegazione di cinque insegnanti a testa.

Banner

Durante la presentazione, tenuta dalla D.ssa Francesca Fauci con il supporto della direttrice Leonilde Toni il Sindaco Maria Grazia Vittimberga ha portato i saluti istituzionale lodando l’iniziativa che va a proseguire la promozione dell’immagine del territorio già avviata dall’Amministrazione Comunale, che sin dall’insediamento si è posta l’obiettivo di far conoscere Isola Capo Rizzuto nel mondo. Il primo cittadino ha poi salutato le delegazioni estere presenti congratulandosi con Bimbi & Co. per quanto realizzato. Va altresì sottolineato che la scuola dell’infanzia di Isola Capo Rizzuto è capofila di questo progetto e nel 2023 dovrà recarsi prima in Turchia (marzo) e poi in Grecia (maggio) per completare lo scambio culturale. Adesso, però, lo scambio culturale con questi due paesi è sul territorio di Isola Capo Rizzuto e dopo la prima fase di presentazione proseguirà nel week end con altri due straordinari eventi.

Banner

Il primo si terrà sabato 17 settembre a Le Castella con la presentazione del libro “Uccialì – Re di Algeri” di Santino Oliverio, all’evento sarà presente anche il dottor Bruno Cortese, ex Sindaco di Santa Severina; domenica 18, invece, nella Sala Ceramidà toccherà al libro “Il mito di Astiokena” di Gianluca Facente, con la presenza dell’Associazione Italiana Dislessia.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner