La CasaPaese di Cicala godrà del sostegno dell’Automobile Club. Sodano: "Il supporto è stato un vero miracolo del cielo"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images La CasaPaese di Cicala godrà del sostegno dell’Automobile Club. Sodano: "Il supporto è stato un vero miracolo del cielo"
Luciano Cusimano, Elena Sodano ed Eugenio Ripepe
  03 febbraio 2022 14:02

“Raccoglieremo donazioni a tutto campo per la CasaPaese per demenze di Cicala mettendo a disposizione l’intera rete dell’Automobil Club di Catanzaro comprese le strutture mobili dei Centri Soccorso, per aiutare un progetto che non ha alcun finanziamento pubblico e che sta ricevendo numerose donazioni da ogni parte d’Italia”. 

Ha esordito così il presidente dell’Aci di Catanzaro Eugenio Ripepe nel corso della conferenza stampa organizzata subito dopo l’incontro con i responsabili dei 21 sportelli Aci sparsi in tutta la provincia catanzarese che, a loro volta, hanno avuto modo di conoscere il progetto di CasaPaese grazie al confronto con la presidente della RaGi Elena Sodano. 

Banner

“Ho notato che la Calabria non è stata molto generosa nei confronti di questo progetto che invece dovrebbe inorgoglirci – ha detto Ripepe-. Ho visto con i miei occhi a Latina 28 bancali di arredamenti pronti per la CasaPaese donati da un imprenditore della zona come sono a conoscenza di tante altre donazioni importanti che faranno spalancare le porte alle 16 persone con demenza che potranno continuare a vivere con dignità la loro vita. Ma il trasporto verso Cicala per la Ra.Gi. è molto oneroso. L’Aci insieme alle concessionarie Mantella e Scania, coinvolgeranno quei clienti che hanno flotte di autotreni in giro per l’Italia, a fare arrivare tutto il materiale donato in Calabria. Successivamente questo sarà trasportato a Cicala con i mezzi di trasporto dell’Aci e della ditta Mantella. Insieme a questi imprenditori – ha aggiunto Ripepe - hanno dato la loro disponibilità  Nicolò Capogreco che si occupa di ristorazione, Ionà che rappresenta le concessionarie Audi di tutta la Calabria, ma contatteremo anche tutte quelle a noi collegate come Hyunday, Ford, Ruggero motori e tanti altri”.  

Banner

All’incontro era presente anche il direttore operativo dell’Aci Global servizi Luciano Cusimano che ha dato la piena collaborazione per realizzare dei Centri di Informazione Mobili sulla CasaPaese anche in Sicilia. 

Banner

“Tutti i carri dei Centri soccorso dell’Aci Catanzaro – ha detto - viaggeranno con il materiale promozionale del progetto CasaPaese e con i dati per la donazione, in modo da portare l’utenza non solo a donare, ma anche a chiedere informazioni su un servizio che non ha eguali in tutta Italia e di cui la Calabria deve solo andarne fiera. A tutto ciò si aggiungeranno per la raccolta fondi anche i tre Centri Soccorso di Catanzaro, Lamezia e Chiaravalle”.  

Erano presenti all’incontro anche Gesuzza Ranieri direttrice dell’Aci e Tommaso Pitti referente commerciale delegazione Aci. 

“Questo progetto mi ha fatto vivere tante emozioni ma oggi, l’aver consegnato 21 casette ai responsabili delle 21 delegazioni dell’Aci è stata una gioia immensa – ha detto Elena Sodano presidente della RaGi -. Dopo il servizio di Giulio Golia de Le Iene, il problema più grande era quello di fare arrivare a Cicala le donazioni che ci sono giunte da ogni dove. Il supporto fattivo che mi è stato donato dal presidente Ripepe è stato un vero miracolo del cielo. Per cui lo ringrazio per tutto quello che, insieme a tutto lo staff, può attivare per l’apertura della CasaPaese. Ormai siamo in dirittura d’arrivo e oggi più che mai abbiamo bisogno di persone di parola e non di parole”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner