La Regione assegna alla Consulta dei 'Calabresi nel mondo' la sede nell’edificio della ProCiv a Germaneto

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images La Regione assegna alla Consulta dei 'Calabresi nel mondo' la sede nell’edificio della ProCiv a Germaneto
La protezione civile della Calabria
  30 agosto 2021 17:49

"La Consulta Regionale Emigrazione dei Calabresi all’Estero, da oggi ha una sede istituzionale in Regione Calabria, nell’edificio della Protezione Civile a Germaneto. Ci sono voluti alcuni anni di insistenti richieste,  da parte dei Consultori che rappresentano le comunità di Calabresi emigrati in ogni parte del mondo, per vedere concretizzata questa importante occasione che permetterà un costante e vicino rapporto di collaborazione tra la Regione Calabria e i propri corregionali che, ovunque residenti in Italia e all’estero". A comunicarlo con una nota il Vice Presidente della Consulta Salvatore Tolomeo.

"Questa soluzione, - prosegue - conclusa grazie all’interessamento del Presidente ff Nino Spirlì e portata avanti dal Direttore Generale alla Presidenza Dott. Tommaso Calabrò e dalla Dirigente Avv. Gina Aquino, consentirà di affrontare in sinergia la realizzazione di progetti finalizzati alla internazionalizzazione del brand Calabria nel mondo, coinvolgendo emigrati calabresi che hanno avuto successo professionale e imprenditoriale ovunque sono emigrati.

Banner

"La rete dei Calabresi nel Mondo, intesa come Consulta Regionale, - conclude - è una enorme risorsa anche socio-economica finora poco o per niente utilizzata per iniziative commerciali o imprenditoriali. Dalla sede oggi consegnata partiranno idee e proposte per apportare, anche da lontano, sviluppo alla indimenticabile  Calabria. Indirizzo email: consultacalabresi@gmail.com".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner