La riflessione, Caliò (Archeoclub d'Italia): "Un viaggio sorprendente alla scoperta dei luoghi inesplorati di Girifalco"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images La riflessione, Caliò (Archeoclub d'Italia): "Un viaggio sorprendente alla scoperta dei luoghi inesplorati di Girifalco"
Alla scoperta di Girifalco

Giornata di eccezione organizzata da Archeoclub Girifalco

  26 giugno 2022 21:55

di INES CALIO' *

Provate a chiudere gli occhi ed immaginate di compiere un viaggio, immersi nella natura, attraverso luoghi inattesi e sorprendenti.
Luoghi inesplorati, che parlano di storia e di radici; luoghi in cui si avverte un'energia particolare, quasi sacra.

Banner

Noi, oggi, questo viaggio lo abbiamo compiuto ad occhi aperti. Mossi dalla consapevolezza che, a pochi passi dal centro abitato, la realtà che ci circonda è degna di essere esplorata, conosciuta e divulgata, abbiamo voluto raccontarla, con entusiasmo ed emozione,  a chi ha voluto condividere con noi questo percorso. 

Banner

Un viaggio attraverso la bellezza di un paesaggio, misterioso e magico, che ha avuto come prima tappa "San Vincenzo", la nostra necropoli ebraica, l'unico sito archeologico di Girifalco sottoposto a vincolo, per la prima volta aperto al pubblico. 

Banner

Lungo il cammino, ci hanno fatto da cornice querce secolari e possenti, alcune delle quali affondano le loro radici nelle rocce; sorgenti incontaminate; mulini nascosti. 

E poi loro, i maestosi megaliti,  da guardare con curiosità e sacralità.
Più in là, un panorama mozzafiato che si estende lungo la "valle di Caria" (sede dei primi ritrovamenti neolitici in Calabria), quasi ad abbracciare tutto il circondario.

Un viaggio impreziosito,  ancora di più, dalla presenza di persone splendide, che hanno sfidato il caldo, che ci hanno supportati e sopportati egregiamente. Grazie di cuore a tutti ed a ciascuno di voi!

In questo giorno, umanamente e culturalmente ricco e gratificante, un augurio ci sentiamo di farlo a noi stessi.
Quello di non perdere mai la voglia di gridare al mondo che, quando Roma  non era ancora leggenda, #Girifalco era già abitata dai primi italici.  Quello di non perdere mai la speranza che il nostro Paese venga valorizzato e raccontato per come merita!

C'è ancora tanto da vedere, da scoprire, da raccontare...
Noi ci siamo!
Alla prossima

                                                                                                            *Presidente di Archeoclub d'Italia 'Toco-Caria' di Girifalco

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner