“La solidarietà cambia il mondo, la diversità lo colora”, il nuovo progetto su Radio Ciak: prima puntata sabato

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images “La solidarietà cambia il mondo, la diversità lo colora”, il nuovo progetto su Radio Ciak: prima puntata sabato

  12 gennaio 2022 14:08

“La solidarietà cambia il mondo, la diversità lo colora”, è questo il titolo dell’ambizioso progetto che partirà sabato 15 gennaio, in diretta dagli studi di Radio Ciak nella trasmissione Afrodite, ideato e realizzato in collaborazione con Fondazione Città Solidale. Un connubio oramai consolidato, da piccoli momenti condivisi per diffondere semi di solidarietà e lanciare messaggi importanti, con uno strumento che resta sempre il must delle giovani generazioni: la radio e la sua musica. Dopo diverse partecipazioni alla trasmissione Afrodite, grazie alla sensibilità di tutta la direzione della radio ed in particolare della conduttrice Annarita Palaia, e il bellissimo Premio Città Solidale trasmesso lo scorso maggio, il nuovo percorso ha un sapore ancor di più rivoluzionario. Raccontare la Diversità, apprezzandone il valore e scoprendone il potenziale, allontanandosi da ogni forma di pregiudizio legato ad una diagnosi o ad una situazione psicofisica di forte compromissione.

Banner

La Radio diventa il luogo dell’incontro di persone che vivono la disabilità nel loro quotidiano e, attraverso
la parola e la musica, vogliono raccontarla. Di fatti saranno i ragazzi dei Centri Diurno “Cassiodoro” e “Minozzi”, gestiti da Fondazione Città Solidale, ad essere i veri protagonisti di questi appuntamenti mensili. La radio varca ogni confine, e Radio Ciak ha dimostrato ancora una volta come sia possibile superare ogni barriera non solo fisica e strutturale ma soprattutto mentale, sposando e arricchendo ogni piccolo approccio dell’ente del Terzo Settore, guidato da Padre Piero Puglisi.

Banner

In pratica, affiancati dalla conduttrice Annarita Palaia e dalla referente alla comunicazione di Fondazione Città Solidale dott.ssa Roberta Critelli, i ragazzi speciali diventeranno Speakers e DJ, struttureranno testi e creeranno Play List con l’obiettivo di valorizzare le loro risorse che troppo spesso rimangono inutilizzate. La prima puntata sarà sabato 15 GENNAIO, dalle 16 alle 18,00, a cui faranno seguito altri appuntamenti che all’esperimento di una Social Radio, vedranno l’affiancamento di approfondimento e informazione di ambiti correlati alla disabilità, quali la medicina, la vita adulta, l’istruzione, lo sport, che saranno sviscerati con la presenza di professionisti ed esperti del settore.

Banner

Le trasmissioni saranno anche in diretta facebook sulla pagina di Fondazione Città Solidale e i podcast potranno essere ascoltati su www.radiociak.it Una bella pagina di Inclusione, una pagina di storia della Radio che apre le porte ad un’esperienza nuova ed unica nel suo genere, una pagina di storia per la nostra Catanzaro, che continua, attraverso il sociale e il privato, a costruire ponti per la realizzazione di quel sogno sempre voluto e cercato dall’ente di Padre Puglisi e condiviso, in questa occasione con Radio Ciak: costruire una Città Solidale.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner