La sottosegretaria Nesci incontra i sindaci delle province di Crotone e Catanzaro: “I CIS sono una nuova opportunità”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images La sottosegretaria Nesci incontra i sindaci delle province di  Crotone e Catanzaro: “I CIS sono una nuova opportunità”
Dalila Nesci
  03 novembre 2021 17:36

“Il Contratto di Sviluppo per la Calabria è uno strumento inedito a disposizione degli Enti locali per favorire la crescita del territorio. Si basa su una cooperazione rafforzata tra le istituzioni coinvolte e prevede delle procedure semplificate per l’approvazione dei progetti. È una nuova opportunità per far ripartire la Calabria puntando su ambiente, cultura e turismo che rappresentano i nostri settori di eccellenza”.

Lo ha detto, a margine della videoconferenza con i sindaci delle province di Crotone e Catanzaro, la Sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale Dalila Nesci. 

Banner

“Ringrazio i sindaci - ha aggiunto - per  il sostegno e l’apprezzamento rispetto a questa iniziativa, che ha l’obiettivo di accelerare gli investimenti a favore della Calabria. La nostra regione ha potenzialità ancora inespresse che dobbiamo valorizzare, penso in particolare alla costa ionica e a tutte le possibilità di sviluppo che con il CIS potranno attuarsi".

Banner

"Nel quadro degli interventi previsti dal PNRR il Governo sta mettendo in campo misure atte a rafforzare la dotazione organica e la capacità progettuale della Pubblica amministrazione. Serve l’impegno di tutte le istituzioni coinvolte - ha concluso Nesci - per svelare la bellezza dei nostri luoghi, renderla fruibile al mondo e favorire la ripartenza della Calabria”. 

Banner

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner