L'alta moda rinasce dalla Calabria nel video della nuova collezione di Azzurra Di Lorenzo

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images L'alta moda rinasce dalla Calabria nel video della nuova collezione di Azzurra Di Lorenzo

  15 aprile 2021 21:18

di CLAUDIA FISCILETTI

La bellezza della Calabria e l'eleganza dell'alta moda si uniscono per dar vita al video con cui la fashion designer catanzarese, Azzurra Di Lorenzo, presenta la sua nuova collezione primavera/estate, in cui la parola chiave è "deserto", inteso come luogo introspettivo e punto di rinascita, in un'allegoria che rappresenta la solitudine dell'essere umano al tempo del coronavirus.

Banner

Banner

Una realizzazione del video completamente made in Calabria, come precisato dalla stessa Azzurra Di Lorenzo che aggiunge: "Non ho voluto solo promuovere la nuova collezione, ma in particolare ho voluto promuovere questa terra sottolineando che la mia ripresa parte proprio da qui, dalla Calabria". E la rossa spiaggia del camping San Paolo di Isola Capo Rizzuto è stata la location perfetta per il video: "Richiama i colori del deserto che accompagna l'intera collezione", ha spiegato la fashion designer che ringrazia la travel designer Antonella Iorfrida, anche lei calabrese, per avergliela suggerita.  

Banner

Due giorni di riprese ininterrotte, la fredda brezza marina del mese di gennaio e l'alta moda Di Lorenzo hanno portato come risultato un video raffinato, che racchiude in pieno l'essenza dell'intera collezione, grazie anche al lavoro di professionisti, tutti calabresi: "Dal videomaker Giuseppe Cristiano, alla fotografia di Pietro Siragusa e Antonio Capria, la make up artist Mary Marino, l'hair stylist Morena Ficarra, la mia assistente Rosy Vono e, non ultime, le modelle Sara Caridi e Ilenia Sculco", Azzurra ringrazia così tutti coloro che hanno lavorato con lei e che, a causa delle limitazioni volute dai protocolli covid19, non hanno trovato la piena espressione.

Un  problema, però, a cui la fashion designer ha trovato una soluzione: "Per omaggiare il lavoro fatto da tutti quanti e per rendere giustizia alle bellissime foto fatte in quell'occasione, ho pensato di creare una linea di t-shirt contenente gli scatti fatti per la collezione primavera/estate". Un modo per gratificare il lavoro fatto che doveva essere presentato proprio a Catanzaro, la città natale di Azzura: "Avevo programmato un evento molto importante, proprio nella mia città, ma ho dovuto rimandarlo a causa del covid. Si farà non appena ne avremo di nuovo la possibilità".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner