Lamezia, concorso a premi su itinerari turistico-culturali

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Lamezia, concorso a premi su itinerari turistico-culturali
Una panoramica di Lamezia Terme
  15 luglio 2019 16:12


LAMEZIA TERME - Il Comitato Lamezia 4 gennaio, l’Associazione Italia Nostra, l’Associazione Riviera dei Tramonti di Lamezia Terme bandiscono un concorso a premi itinerari turistico-culturali attraverso i comuni del lametino per incrementare gli itinerari turistico-culturali nel lametino con la finalità di promuovere la diffusione del turismo culturale. Il concorso - è scritto nel bando - è riservato ai Lametini nati o residenti o domiciliati nei Comuni di Lamezia Terme, Curinga, Girifalco, Gizzeria, Nocera Terinese, Maida, San Pietro a Maida, Falerna, Serrastretta, Decollatura, Soveria Mannelli, Pianopoli, Marcellinara, Platania, Feroleto, Cortale, San Pietro Apostolo, San Mango D’Aquino, Conflenti, Martirano Lombardo, Cicala, Martirano, Motta Santa Lucia, Amato, Miglierina, Jacurso. Per aderire al concorso la domanda di partecipazione sottoscritta dal concorrente o dal responsabile del gruppo deve riportare l’indirizzo, numero di telefono, indirizzo e-mail, codice fiscale e/o partita IVA, deve pervenire al seguente indirizzo: Hotel Savant-via Capitano Manfredi, 8 -88046 Lamezia Terme entro le 12 di giovedì 31 ottobre 2019.  Sull’esterno della busta contenente la documentazione, in un unico plico sigillato, dovrà essere riportata l’indicazione del mittente (nome, cognome, indirizzo) nonché la dicitura: “concorso itinerari turistico culturali attraverso i comuni del lametino”. Con la firma della domanda di partecipazione si attesta l’accettazione di tutte le norme previste nel concorso, compresa espressa liberatoria che consenta alle associazioni di utilizzare liberamente i progetti presentati. Alla domanda devono essere acclusi: a) Una relazione contenente gli intenti del progetto, la descrizione, l’indicazione e valutazione delle scelte. Gli itinerari identificati (storico-religiosi, storico-artistici, naturalistici, enogastronomici) dovranno essere sviluppati nel territorio dei Comuni del Lametino. Potranno essere percorsi a tappe, caratterizzati da uno o più temi culturali unificanti, con l’indicazione delle funzioni, della mobilità e degli usi temporanei degli spazi pubblici. Alla relazione possono essere allegati schemi grafici e schizzi ed ogni altro elemento grafico ritenuto utile ad evidenziare la validità del progetto; b) certificato di nascita e/o di residenza; c) fotocopia di un documento di identità del sottoscrittore. Gli elaborati che soddisfano le condizioni di ammissione previste nel bando sono sottoposte alla valutazione della commissione giudicatrice che verrà nominata dopo la scadenza del bando. Le decisioni della commissione giudicatrice – aggiungono nel comunicato – sono inappellabili. Al primo classificato sarà assegnato un premio di 1000 euro. La cerimonia della premiazione viene fissata il giorno 4 gennaio 2020. Le associazioni Comitato Lamezia 4 gennaio, Italia Nostra, Riviera dei Tramonti si riservano la decisione di utilizzare i progetti presentati per diffonderli nelle forme e con le modalità ritenute più idonee, garantendo per ogni progetto le caratteristiche originali e l’indicazione dell’autore.

a.c.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner