Lamezia, De Sarro (FI): "Comune si attivi per bandi impianti sportivi"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Lamezia, De Sarro (FI): "Comune si attivi per bandi impianti sportivi"
La sede dell'Amministrazione comunale di Lamezia Terme
  13 luglio 2019 15:34

LAMEZIA TERME - «Come annunciato dalla Regione stanno per essere pubblicati i nuovi bandi per i contributi da destinare agli impianti sportivi. Mi auguro che la Commissione  straordinaria, non si faccia trovare impreparata e incominci a predisporre i necessari  adempimenti affinché il Comune di Lamezia Terme possa partecipare ai tre avvisi  previsti». Lo afferma Francesco De Sarro, vicecoordinatore provinciale di Forza Italia, ed ex presidente del Consiglio comunale di Lamezia Terme. Quella degli impianti sportivi lametini è diventata una vera e propria "emergenza" che già nei mesi scorsi per via delle ordinanze comunali in tema di sicurezza, ha causato non pochi disagi alle società sportive cittadine. Ora, con l'inizio del nuovo anno agonistico si spera nell'utilizzo del palazzetto di via Marconi, in attesa del completamento della struttura di via del Progresso capace di contenere fino a 5 mila spettatori. «Dopo le travagliate vicende degli ultimi anni - prosegue De Sarro - che hanno portato alla chiusura degli impianti sportivi della città, partecipare a questi bandi, ed eventualmente usufruire dei finanziamenti previsti, significherebbe restituire fiducia a tutto il movimento, atleti e società sportive. Sono stati, infatti, periodi alquanto tormentati in cui si è assistito a tutto: società sportive costrette a ritirarsi dai campionati o a trovare ospitalità in impianti dislocati in altri Comuni con gravi pregiudizi sia in termini economici che di risultati conseguiti. A tutto ciò si è aggiunta la non meno grave penalizzazione che hanno subito i nostri giovani, abituati a trovare nello sport momenti sani di condivisione e aggregazione sociale. Per tali ragioni, occorre immediatamente voltare pagina e ripartire: la partecipazione  del Comune agli avvisi previsti per ottenere i contributi per l’impiantistica sportiva  - conclude il vicecoordinatore di Forza Italia - è un’opportunità da cogliere immediatamente senza indugi e senza incorrere in ostacoli burocratici che non avrebbero ragione d’esistere».

a.c.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner