Lamezia Terme, continua l’impegno della sezione Fidapa: presente all’apertura della nuova mensa Caritas

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Lamezia Terme, continua  l’impegno della sezione Fidapa: presente all’apertura della nuova mensa Caritas

  22 dicembre 2021 22:16

di FRANCESCA FROIO

Continua con costanza e concretezza l’impegno portato avanti sul territorio dalla sezione Fidapa Lamezia Terme. L’associazione ha presenziato, infatti, nei giorni scorsi all’apertura della nuova mensa Caritas sita nel complesso interparrocchiale San Benedetto.

Banner

“Come quando si torna a casa da lontano, a casa ad accoglierci i nostri cari che hanno preparato con cura gli addobbi, le prelibatezze che più preferiamo, come quando le città si illuminano di uno sfavillio di luci e il traffico ti ricorda che è tardi bisogna completare gli acquisti di Natale, anche noi ci siamo ritrovate attorno al nostro albero, avevamo bisogno di stare insieme avevamo bisogno di scambiarci uno sguardo e riempirci non solo di gioia ma anche dell’orgoglio di far parte di un gruppo di donne che vogliono in ogni occasione, anche quella conviviale, fare la differenza- racconta la presidente, Antonella Centonze - che vogliono  dire al mondo noi ci siamo e la nostra opinione è che non è Natale senza un canto di solidarietà”. 

Banner

Un pensiero profondo e ricco di empatia e di amore quello espresso dalla Centonze  a nome della sezione tutta, ricordando che “Nel 2020 1,9 milioni di persone sono state seguite e supportate dalla Caritas in tutta in Italia. Una persona su due che si rivolge alla Caritas lo fa per la prima volta. E quasi un terzo vive con minori. A fronte di questi dai, forniti dalla Caritas italiana nel Rapporto 2021 su povertà ed esclusione sociale non è possibile rimanere indifferenti”.? 

Banner

“In collaborazione con il CISOM(Corpo Italiano di Soccorso Ordine di Malta) rappresentato da Giuseppe Lucia,  abbiamo pensato al prossimo e abbiamo portato avanti i valori della solidarietà e della carità che non sono solo principi di fede ma per noi anche principi etici”, fa sapere poi la Centonze che,  nel suo discorso introduttivo, ha fatto riferimento ad una frase di madre Teresa di Calcutta: “Non importa ciò che doniamo, ma l’amore con cui lo doniamo”. 

Un dono carico di amore e di valore vero, quello consegnato da Fidapa Lamezia Terme, in collaborazione con il CISOM, al referente per la Caritas diocesana Don Fabio,   caratterizzato da un cesto di prodotti dolciari di cui erano state omaggiate le socie, una donazione effettuata dal personale del DH e dall’UFA (Unità farmaci antiblastici) dell’oncologia dell’Ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro e 4 scatole solidali per la raccolta scatole di Natale Lamezia Terme in cui erano contenuti dei doni per i più piccoli. 

È stato motivo di orgoglio vedere, durante la giornata di inaugurazione della nuova mensa in concattedrale, le donazioni della collaborazione Fidapa-Cisom “scatole di Natale” Lamezia Terme sotto l’albero di Natale della Caritas - ha concluso poi la Presidente- la nostra opinione di solidarietà ha preso forma grazie alle associazioni con cui abbiamo collaborato. I nostri cuori ancora più orgogliosi di essere donne che in ogni occasione fanno la differenza”.  

Una differenza  capace di lasciare un segno indelebile nei cuori e negli animi dei mittenti, così come in quelli dei destinatari, perché i gesti d’amore, si sa,  non sono mai a senso unico.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner