Lamezia Terme, la Fidapa si interroga sull' "Essere donna oggi": appuntamento domenica

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Lamezia Terme, la Fidapa si interroga sull' "Essere donna oggi": appuntamento domenica

  01 aprile 2022 10:00

Domenica 3 aprile si terrà, presso l’Hotel Savant di Lamezia Terme, il convegno  dal titolo “Essere donna oggi, insieme per un futuro di parità”. L’iniziativa, sostenuta dal Distretto Fidapa sud- ovest e ospitata dalla sezione Fidapa Lamezia Terme, è incentrata su quello che rappresenta un prezioso tema nazionale 2021-2023: “ Unite verso un fine comune: sostenere un’istruzione e formazione di qualità e promuovere l’equità, la coesione sociale e la cittadinanza attiva”.

Sotto la spinta della presidente del distretto sud-ovest Fidapa Bpw Italy, Pina Genua Ruggiero- si legge nella nota stampa- si terrà domenica 3 aprile il convegno. Una giornata, quella in programma, dedicata ad argomentazioni strettamente connesse alla formazione  di una cultura sempre più rinnovata in direzione delle nuove generazioni. Nelle prospettive di attesa, il superamento dei modelli di sperequazione e l'attesa di nuove traiettorie che rispondano, in termini di abilità esperienziale, all'inclusione produttiva-qualitativa delle donne nel mondo del lavoro e in qualsivoglia settore della vita socio-politica”.

Banner

La presenza ai lavori- si legge ancora- sia della referente della Task Force Violenza- distretto sud-ovest, Psicoterapeuta Loredana Otranto, sia della Consigliera di Parità Nazionale, Francesca Bagni Cipriani, lascia intravedere uno spazio di approfondimento sul capitale umano femminile, spesso intaccato da quella prima forma di violenza che altro non è che l'invalicabile limite, posto dall'autorità maschile, del raggiungimento delle più alte forme di carriera, al di là delle competenze”.

Banner

 Il convegno vedrà la presenza della presidente di sezione Fidapa ospitante di Lamezia Terme, Antonella Centonze, del sindaco della città , Paolo Mascaro, e della tesoriere Nazionale, Paola Cairoli.

Banner

L’invito è rivolto a tutti coloro che vorranno prendere parte all’iniziativa.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner