Lamezia Terme, parte oggi il festival "Trame" con la testimonianza di Alfredo Morvillo

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Lamezia Terme, parte oggi il festival "Trame" con la testimonianza di Alfredo Morvillo

A Lamezia ospite della prima giornata il fratello di Francesca Morvillo con una testimonianza a trent’anni dalle stragi di Capaci e via D’Amelio

  22 giugno 2022 12:00

Dopo la consueta cerimonia d’inaugurazione, si aprirà quest'oggi il cartellone di incontri del festival Trame a Lamezia, l'evento che ruota attorno alla lotta alla criminalità passando per i libri sulle mafie.

Primo appuntamento quello a cura di Confcommercio – Imprese per L’Italia con Patrizia Di Dio (Responsabile Nazionale Legalità e Sicurezza di Confcommercio) e Giovanni Tizian. A seguire Salvo Palazzolo presenterà “I fratelli Graviano. Stragi di mafia, segreti, complicità”, Laterza, con il giornalista Pietro Comito. Si parlerà di terrorismo e di mafia eversiva con Giovanni Bianconi e il suo ultimo libro “Terrorismo”, un evento in collaborazione con Treccani Cultura. Successivamente la testimonianza, a trent’anni dalle stragi di Capaci e via D’Amelio, di Alfredo Morvillo a Gaetano Savatteri. Concluderanno la prima giornata il reading di Attilio Bolzoni “Il Novantadue con lo sguardo di Letizia. Letizia My Love” in ricordo di Letizia Battaglia, con Sabrina Pisu, e la proiezione di “Letizia Battaglia. Shooting the Mafia” di Kim Longinotto in collaborazione con BiograFilm Festival.

Banner

La programmazione completa di Trame.11 è consultabile sul sito www.tramefestival.it.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner