Lamezia Terme. Scuola, concluso con successo "Giocando imparo a star bene con me stesso e gli altri" alla Manzoni-Augruso

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Lamezia Terme. Scuola, concluso con successo "Giocando imparo a star bene con me stesso e gli altri" alla Manzoni-Augruso
I bimbi dell'Istituto Comprensivo Manzoni-Augruso di Lamezia Terme

Il modulo si inquadra nell'ambito del progetto Pon "Apprendimento e Socialità". Gli alunni hanno potuto così scoprire il piacere di collaborare con compagni di età e scuole diverse nella ricerca di un equilibrio condiviso.

  08 luglio 2021 19:02

Si è  concluso ieri 8 luglio, con grande soddisfazione da parte del Dirigente Scolastico  Anna Primavera, il progetto sportivo di 30 ore finanziato dal Pon "Apprendimento e socialità"  tenuto presso la scuola Manzoni-Augruso di Lamezia Terme.

Sono state numerose le richieste di adesione al modulo e 30 bambini, dai 6 agli 11 anni provenienti dai plessi Augruso  e S. Maria della Pietà, hanno  partecipato al progetto con grande entusiasmo.

Banner

Il modulo “Giocando imparo a stare bene con me stesso e con gli altri” è stato coordinato e gestito con competenza e professionalità dall’insegnante Lina Concetta Ferraro, come docente esperto con competenze specifiche nel campo sportivo, e dall’insegnante Giovanna Folino come tutor del progetto.

Banner

Il percorso ha avuto come finalità il piacere senso-motorio, la scoperta del sé e delle proprie risorse, il consolidamento degli schemi motori di base e posturali e soprattutto il portare i bambini ad entrare in relazione con gli altri e a star bene insieme.

Banner

Gli alunni hanno potuto così scoprire il piacere di collaborare con compagni di età e scuole diverse nella ricerca di un equilibrio condiviso.

Un  progetto volto all’inclusione e alla socializzazione dei bambini tramite l’attività motoria che ha raggiunto in pieno gli obiettivi prefissati.

 

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner