Lamezia Terme, sequestrati 100 Kg di fuochi pirotecnici

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Lamezia Terme, sequestrati 100 Kg di fuochi pirotecnici

  30 dicembre 2022 14:47

Blitz dei Finanzieri della Compagnia Pronto Impiego di Lamezia Terme che, nel quadro di un’intensificazione, nel periodo delle festività natalizie, dei servizi di controllo economico del territorio disposti dal Comando Provinciale di Catanzaro, in due diversi interventi nel comprensorio lametino hanno sequestrato oltre 100 Kg di artifizi pirotecnici.

I fuochi, appartenenti alla categoria F2, sono stati rinvenuti nei garage di pertinenza delle abitazioni di due soggetti privi delle previste licenze di Pubblica Sicurezza; entrambi sono stati segnalati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lamezia per reati in materia di armi ed esplosivi.

Banner

Il peso complessivo della “massa attiva di solo materiale esplodente” era pari a 13,4 chilogrammi. Il materiale, venduto a terzi, avrebbe potuto costituire un reale pericolo per l’incolumità personale degli acquirenti e per la sicurezza pubblica.

Banner

Il dispositivo di contrasto agli illeciti in genere, soprattutto in un momento delicato come quello attuale, rientra nella costante attività della Guardia di Finanza, finalizzata alla difesa dell’economia legale, dei commercianti e dei cittadini onesti, anche attraverso la repressione della concorrenza sleale nell’ambito delle attività imprenditoriali, nonché per la tutela della salute e della sicurezza pubblica.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner