Lamezia Terme, Sorical sta procedendo alla messa in esercizio della nuova condotta dell’acquedotto Sambuco

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Lamezia Terme, Sorical sta procedendo alla messa in esercizio della nuova condotta dell’acquedotto Sambuco

  30 agosto 2022 11:42

Sorical sta procedendo, per stralci funzionali, alla messa in esercizio della nuova condotta dell’acquedotto Sambuco che alimenta alcuni quartieri di Lamezia Terme. 

Banner

 Il primo tratto, che entrerà in funzione nei prossimi giorni, è lungo 1200 metri dall’impianto di sollevamento Scinà, incrocio via Salvatore Foderaro fino a via Gioacchino Murat. I tecnici della Sorical stanno predisponendo quanto necessario per il collegamento e con una successiva comunicazione, sarà reso noto il giorno dei lavori con la conseguente interruzione del servizio idrico.

Banner

“La decisione di procedere subito per stralci funzionali – spiega il commissario della Sorical Cataldo Calabretta – è stata valutata con i tecnici e con il sindaco di Lamezia Paolo Mascaro, trattandosi di un segmento che nei giorni scorsi si è ripetutamente rotto a causa delle alte pressioni di esercizio e vetustà visto che è stata posata circa 50 anni fa. Finalmente si sta dando una risposta alla città di Lamezia in virtù di una fattiva collaborazione tra Sorical e l’amministrazione guidata dal sindaco Paolo Mascaro. Ci auguriamo che questo intervento possa alleviare i disagi che i cittadini stanno subendo”.  

Banner

 Sorical, contemporaneamente sta ultimando gli ultimi 800 metri di posa e, successivamente, procederà alla messa in esercizio di tutto il primo tratto dell’acquedotto Sambuci tra l’impianto Scinà e il partitore

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner