L’Antica Congrega Tre Colli di Catanzaro alla Fiera Campionaria del Mezzogiorno

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images L’Antica Congrega Tre Colli di Catanzaro alla Fiera Campionaria del Mezzogiorno
L’Antica Congrega dei Tre Colli
  28 ottobre 2019 11:32

Non poteva mancare  alla fiera della gastronomia. Sabato presso il Parco Commerciale “Le Fontane”, al Salone del Gusto della Fiera Campionaria del Mezzogiorno, il morzello, il  piatto principe della cucina catanzarese, ha fatto il suo "ingresso" con la supervisione dell’addetto ufficio stampa dell’organizzazione Eventi Coocking,   Rosanna Mancuso, e la presentazione-conduzione di Anna Aloi. 

Il folto pubblico presente ha potuto così apprezzare uno spaccato interamente dedicato al piatto principe della cucina catanzarese. Per l’occasione, questo piatto prelibato è stato magistralmente preparato dall’azienda Genius Gastronomia, presente con il fondatore Carmine Manfredi, forte di una tradizione di famiglia nella preparazione di piatti tipici catanzaresi. 

Banner

A tale appuntamento, non poteva mancare l’Antica Congrega Tre Colli, associazione catanzarese che della tutela e promozione del Morzello fa la sua ragion d’essere. Durante la manifestazione, Carmine Manfredi, coadiuvato dallo chef Massimiliano Riccelli, ha fornito delucidazioni circa gli elementi necessari per la preparazione di tale piatto. 

Banner

E’ intervenuto,  lo storico Massimo Lapenna, il quale ha compiuto un excursus sulle origini popolari del Morzello, arricchito da notazioni relative alla “evoluzione sociale” del suo consumo e gradimento. L’Antica Congrega Tre Colli, presente con diversi congregari, è stata rappresentata dal vice presidente Francesco Bianco, data l’assenza per impegni personali del presidente Stefano Alcaro. Bianco ha aggiunto elementi relativi al Morzello, circa la sua caratterizzazione di piatto fortemente identitario, ma, in particolare, ha illustrato la storia e l’attività dell’Antica Congrega, sottolineando la funzione sociale di valorizzazione e divulgazione delle tradizioni gastronomiche catanzaresi, aspetto, quest’ultimo, da non sottovalutare nella azione di difesa di un territorio.  Il socio onorario Enzo Colacino, con intelligente ilarità, ha contribuito a fornire ulteriori dettagli sui caratteri di questo piatto catanzarese.E’ seguita la degustazione da parte del pubblico presente. Un particolare ringraziamento viene rivolto dall’Antica Congrega Tre Colli a Rosanna Mancuso, per l’invito alla manifestazione e la consegna di una targa rappresentativa al vice presidente Francesco Bianco.   

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner