L'Asp di Catanzaro approva il bilancio (provvisorio): perdita di 20 milioni di euro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images L'Asp di Catanzaro approva il bilancio (provvisorio): perdita di 20 milioni di euro
L'ingresso dell'Asp di Catanzaro
  01 luglio 2021 13:47

L'Asp di Catanzaro ha approvato il bilancio consuntivo 2020. Il conto economico fa registrare una perdita di esercizio di poco inferiore ai 20 milioni di euro. Tuttavia, come emerge dalla delibera licenziata dalla terna commissariale, si tratta di un documento certamente provvisorio. Mancano la relazione sulla gestione e la nota integrativa perché la Regione - stando all'Asp di Catanzaro- non avrebbe ancora fornito una tabella definitiva sulla riconciliazione dei crediti aggiornata a fine 2020 e tuttora non è stato adottato il decreto di assegnazione dei contributi in conto esercizio, sia il fondo indistinto e sia quello a destinazione vincolata.

Quest'ultimo aspetto è stato 'superato' utilizzando l'assegnazione valida per il consuntivo 2019, mentre più 'corposa' è la questione sulla riconciliazione dei crediti. Dopo una fitta interlocuzione con il dipartimento Tutela della Salute queste risultanze sarebbero ancora non definitive e in corso di analisi.

Banner

Nel 2019, l'Asp aveva chiuso il consuntivo a -32,1 milioni di euro. Tuttavia, nelle scorse settimane il commissario ad acta Guido Longo aveva 'bocciato' il bilancio con un apposito decreto. (g.r.)

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner