Le attività di Vitambiente non si fermano: siglato un protocollo d'intesa con il Pugliese-Ciaccio

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Le attività di Vitambiente non si fermano: siglato un protocollo d'intesa con il Pugliese-Ciaccio

  31 dicembre 2021 13:52

Nel periodo di emergenza dovuto all’epidemia di Coronavirus i servizi di Vitambiente non si fermano: l’associazione resta al fianco dei cittadini più deboli, vicino ai bisogni della Comunità catanzarese grazie allo straordinario impegno dei  suoi volontari e soci che operano quotidianamente anche su tutto il territorio nazionale. 

I volontari che nei mesi scorsi sono stati  in campo per aiutare gli anziani soli e fragili,  prenotando  loro la vaccinazione sulle piattaforme informatiche, accompagnandoli per soddisfare le loro esigenze primarie, presto presteranno un servizio amministrativo volontario presso i centri  di vaccinazione del nosocomio cittadino Pugliese- Ciaccio.

Banner

Sono infatti  tante le persone sole e con difficoltà motorie che hanno bisogno di essere aiutate non solo  a raggiungere il luogo della vaccinazione, ma tante anche quelle che hanno bisogno di essere aiutate nel compilare i moduli del consenso informato, ad avere risposte o  spiegazioni amministrative e logistiche prima della somministrazione del vaccino, controllare che rispettino le norme sanitarie necessarie a contenere la pandemia.

Banner

Vitambiente come  sempre e come in questi ultimi due difficili anni è al  fianco dei cittadini, per non lasciare indietro nessuno e far sentire la propria vicinanza a tutti.

Banner

Pertanto l'Associazione è in campo con le dovute  autorizzazioni e formazioni,  nel rispetto delle normative vigenti in tema di rispetto e tutela dei dati personali e sensibili (GDPR  679/2016 - D. Lgs.  101/2018) e con un protocollo di intesa firmato tra il Commissario Straordinario dell'azienda Pugliese - Ciaccio, l'avv. Francesco Procopio e il Presidente Nazionale del Movimento Vitambiente, l'avv. Pietro Marino, firmato stamani l'ultimo giorno dell'anno.

Per l'occasione presenti anche il Dirigente medico il dott. Francesco Talarico, e la responsabile farmaceutica locale della Pfizer  la dott.ssa Elisabetta Treccozzi. Un’attività di grande importanza in questa fase della campagna vaccinale in una regione che sta cercando di raggiungere la meta prefissa dalla sanità nazionale nelle percentuali delle persone protette con seconda dose vaccinale e dose booster.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner