Le fiamme, la paura, il salvataggio: le ore di panico nel carcere minorile di Catanzaro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Le fiamme, la paura, il salvataggio: le ore di panico nel carcere minorile di Catanzaro

  17 agosto 2022 22:55

L'incendio è partito da una cella. Poi  le fiamme e il salvataggio. Tutto si materializza in poche ore. Il tempo di far arrivare ambulanza, Vigili del fuoco, carabinieri e far scattare l'allarme in città.

L’Istituto Penale per Minorenni “Silvio Paternostro” si trova nella zona nord di Catanzaro, in via Paglia, nel centro della città.

Banner

Due Squadre dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro alle ore 20.40 circa  sono intervenuti per incendio all'interno di alcune celle. Diversi locali sono stati invasi dal fumo con ulteriori dispositivi di protezione delle vie aeree. Durante le fasi di soccorso è stato necessario forzare una porta per accedere in un locale dove c’era un principio d’incendio con detenuto bloccato all’interno.  Alcuni detenuti con problemi di respirazione per l'eccessiva quantità di fumo e quattro agenti della penitenziaria sono stati tratti in salvo dal personale dei Vigili del fuoco ed affidati al personale sanitario del Suem118 giunto all'interno della struttura. Un agente trasferito presso struttura ospedaliera. 

Incendio al carcere minorile di Catanzaro: Vigili del fuoco e ambulanza sul posto (IN AGGIORNAMENTO)

COM'E ANDATA: L'incendio si è verificato in due punti del piano terra del carcere. Tutti i detenuti presenti nella struttura sono  stati portati al di fuori delle celle in luogo sicuro all'interno del carcere dove il personale sanitario sta effettuando gli accertamenti e controlli del caso. Complessivamente sono stati evacuati 18 detenuti (10 al piano dell’incendio ed 8 a quello superiore). Intervento dei vigili del fuoco è stato necessario per l'estinzione delle fiamme ed alla messa in sicurezza della struttura.

Banner

 

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner